Concerto per violino - Vinile LP di Pyotr Ilyich Tchaikovsky,Jascha Heifetz,Fritz Reiner,Chicago Symphony Orchestra

Concerto per violino

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Direttore: Fritz Reiner
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Data di pubblicazione: 18 novembre 2015
  • EAN: 0753088212918
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 67,90

Punti Premium: 68

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Pyotr Il'yich Tchaikovsky (1840-1893): Concerto in re maggiore per violino e orchestra op. 35

Considerato tra i più grandi violinisti di tutti i tempi e di gran lunga il più carismatico del XX secolo, Jascha Heifetz presenta in questo disco quella che è stata unanimemente giudicata un’interpretazione insuperabile del celebre Concerto op. 35 di Pyotr Il'yich Tchaikovsky. Questa strabiliante esecuzione di Heifetz viene accompagnata in maniera ideale da una Chicago Symphony Orchestra in forma smagliante diretta con polso e molto buon gusto da un ispirato Fritz Reiner. La decisione di tagliare le lacche direttamente dal nastro originale ha consentito di ottenere in questa splendida rimasterizzazione della Analogue Productions una trasparenza di gran lunga maggiore e un’immagine tridimensionale in grado di offrire un ascolto di incredibile realismo. «Devo ammettere che i problemi che presentano normalmente questi dischi sono stati superati con grande facilità. Tutti hanno adottato tutte le misure necessarie per ottenere la qualità sonora migliore possibile, a partire dalla decisione di rimasterizzare questi straordinari gioielli della RCA» (Jonathan Valin).
Disco 1
1
Violin Concerto in D, Op. 35: Allegro moderato
2
Violin Concerto in D, Op. 35: Canzonetta: Andante
3
Violin Concerto in D, Op. 35: Allegro vivacissimo
  • Jascha Heifetz Cover

    Violinista statunitense di origine russa. Allievo di L. Auer a Pietroburgo, debuttò giovanissimo (1912) alla Filarmonica di Berlino, diretta da Nikisch. Trasferitosi nel 1917 negli usa, si impose nel mondo come uno dei maggiori violinisti dagli anni '20 agli anni '60, famoso per l'intensità e la potenza del suono, l'assoluta perfezione tecnica anche nei passaggi di maggiore virtuosismo, il nerbo interpretativo. Suonò in diverse formazioni da camera con A. Rubinstein, G. Piatagorsky e W. Primrose. Vari compositori (fra cui Walton e Castelnuovo-Tedesco) gli dedicarono concerti. Approfondisci
  • Fritz Reiner Cover

    Direttore d'orchestra statunitense di origine ungherese. Dopo l'esordio a Budapest (1909), diresse in vari paesi europei e dal 1922 negli Stati Uniti, dove fu a capo delle orchestre di Cincinnati, di Pittsburgh, del Metropolitan di New York e di Chicago. Approfondisci
Note legali