Concetto e uso dei modelli nella scienza greca antica

Fabio Acerbi

Curatore: C. Fiorillo
Editore: Petite Plaisance
Collana: Il giogo
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 17 agosto 2018
Pagine: 92 p.
  • EAN: 9788875882143
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione

Concetto ed uso dei modelli hanno avuto un ruolo centrale nell'indagine scientifica dell'ultimo secolo, non solo nelle scienze esatte e nelle loro applicazioni immediate, ma anche nei campi medico-biologico e delle discipline economiche o sociali. Se l'àmbito di ricerca in cui viene praticato l'approccio modellistico varia in maniera non indifferente, resta però immutata la sua caratteristica essenziale, il costruire cioè all'interno dell'universo matematico immagini semplificate di classi di eventi appartenenti all'universo fenomenico. C'è di più: accade spesso che a tale scopo specifiche discipline utilizzino in maniera peculiare strumenti matematici ben determinati, e questo fatto ha spesso contribuito in maniera decisiva a definire con maggiore nettezza i confini e quindi lo scopo delle discipline in gioco, a volte arrivando a dotarle di un'aura di scientificità che per altri versi risultava e risulta quantomeno discutibile accordare loro. Il presente contributo intende fornire i risultati di una prima ricognizione nel campo della scienza greca antica.

€ 4,75

€ 5,00

Risparmi € 0,25 (5%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: