Salvato in 145 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Confesso che ho vissuto
13,78 € 14,50 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Confesso che ho vissuto 14 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,78 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
13,77 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
13,80 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
14,50 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
14,50 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
14,50 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
14,50 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
14,50 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,78 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
13,77 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
13,80 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
14,50 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
14,50 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
14,50 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
14,50 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
14,50 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Confesso che ho vissuto - Pablo Neruda - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Confesso che ho vissuto Pablo Neruda
€ 14,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Un anno esatto prima della scomparsa il premio Nobel per la Letteratura Pablo Neruda cominciò la redazione definitiva delle sue memorie, che furono pubblicate postume con il "Confesso che ho vissuto". Composto da dodici quaderni, ciascuno dei quali si riferisce a importanti momenti della vita del poeta, il libro è scritto in una prosa nervosa che procede per sprazzi e illuminazioni, nelle quali il dato vissuto e il ricordo finiscono per sostanziarsi in immagini magiche, cariche di significati simbolici.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
Tascabile
9 marzo 2016
512 p.
9788806230784

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
pokerino
Recensioni: 5/5

Pablo Neruda muore il 23 settembre del 1973, appena dodici giorni dopo il golpe di Pinochet e l’assassinio del presidente Salvador Allende; un anno prima il poeta iniziava il riordino delle sue memorie, pubblicate postume, nel 1974, in un'unica opera divisa in dodici quaderni, dal titolo “Confesso che ho vissuto”. Titolo pienamente azzeccato, il lettore infatti ripercorre i ricordi di un uomo che ha davvero amato e vissuto la vita intensamente, da giovane e timido studente, Neruda diventa poeta e intellettuale di spicco, viaggia, conosce personaggi illustri, s’innamora del mondo e delle speranze che esso contiene, ha fede nell’ animo umano e nelle sue possibilità ma è anche un acuto e ironico osservatore della realtà, spesso spietata, che lo circonda. Il lettore viaggia tra frammenti che raccontano l’esistenza emozionante di un uomo che si dimostra il perfetto custode di un mondo lontano, perduto, un mondo di speranze, di lotte e di tumulti intellettuali, rivelando a pieno l’amore per il suo paese, per la sua gente, per la cultura e la civiltà, l’amore per l’amore, per la vita. Il libro è un grande dipinto del novecento, guardato con gli occhi e col cuore di uno dei più importanti intellettuali del secolo. È pura poesia in prosa!

Leggi di più Leggi di meno
cristinapatregnani
Recensioni: 5/5

Biografia del poeta, nella quale affiorano, oltre ai ricordi, i volti e le storie di un'umanità variegata.

Leggi di più Leggi di meno
Laurachia
Recensioni: 5/5

"Confesso che ho vissuto" è l'autobiografia di Pablo Neruda. Conosciuto più per le sue poesie, l'autore è stato in grado di descrivere la sua vita come se fosse un romanzo. Interessante conoscere il contesto storico in cui ha vissuto. Consigliato sia per i contenuti che per lo stile letterario.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Pablo Neruda

1904, Parral

Pablo Neruda (pseudonimo di Ricardo Eliezer Neftalì Reyes Basoalto) è un poeta cileno, tra le figure più importanti della letteratura sudamericana del Novecento. Il suo pseudonimo fu scelto in onore dello scrittore e poeta cecoslovacco Jan Neruda. Nel 1971 è stato insignito del Premio Nobel per la letteratura.A soli 19 anni Neruda pubblica il suo primo libro, Crepuscolario, e già nel 1924 riscuote un notevole successo con Venti poesie d'amore e una canzone disperata. A partire dal 1925 dirige la rivista «Caballo de bastos». Nel 1927 intraprende la carriera diplomatica: nel 1933 è console a Buenos Aires, nel 1936, allo scoppio della guerra civile, parteggia per la Repubblica e viene destituito dall'incarico consolare, nel...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore