La congiura degli innocenti di Alfred Hitchcock - DVD

La congiura degli innocenti

The Trouble with Harry

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Trouble with Harry
Paese: Stati Uniti
Anno: 1956
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un vecchio capitano, una ragazza sventata e un pittore trovano in un angolo del bosco il cadavere di un uomo. Lo seppelliscono uno alla volta, per paura di essere sospettati.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,25
di 5
Totale 4
5
2
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Mauro Rossini

    10/05/2010 09:28:21

    Solo una piccola correzione, l'irrequieto cadavere di Harry fu interpretato da Philip Truex (http://www.imdb.com/name/nm0874143/) come viene spiegato anche negli extra del DVD. Per il resto un film delizioso, tanto umorismo... Mauro

  • User Icon

    Marco Scardella

    28/11/2006 01:25:04

    Ennesimo capolavoro mancato. Ricco di spunti originali e humor nero, tipico del maestro.

  • User Icon

    tommy86

    14/03/2006 21:10:46

    Commedia frizzante e originale!Dietro l'apparenza di film fondamentalmente ironico, si avverte il senso d'angoscia e di dubbio che pervade i 4 protagonisti, indecisi sul da farsi dopo aver scoperto il cadavere di un uomo in un bosco. Un Hitchcock un pò diverso dal solito, sembra quasi che in questo film il maestro del brivido voglia parodizzare se stesso. Comunque un'impronta del suo stile inimitabile si può ravvisare in alcuni inquietanti particolari: le inquadrature del cadavere, il ritratto del suo viso, una porta che si apre da sola continuamente...Senz'altro uno dei migliori Hitchcock.

  • User Icon

    paolo63

    14/12/2004 16:18:11

    Rosano Brazzi 'il grande', non si è mai vantato di aver lavorato con il maestro. Te credo ha interpretato il cadavere. A mio modesto parere, era quanto Hitck pensava dei latini, italiani in particolare, sapeva odiare. Ecco il villaggio,la piccola città, l'incubo lynciano e burtoniano. Prima di Lync e Burton.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Produzione: Universal Pictures, 2015
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 95 min
  • Lingua audio: Italiano (Mono)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Francese; Spagnolo; Italiano; Portoghese
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); foto; trailers
  • Alfred Hitchcock Cover

    Alfred Joseph Hitchcock è stato un regista e produttore cinematografico tra le personalità più influenti della storia del cinema e ricordato come padre del genere "thriller". Nato a Leytonstone, nel quartiere nord-orientale di Londra, si trasferisce nel 1940 a Hollywood, dove produce i film più conosciuti della sua carriera. A Londra comincia la sua attività nel periodo del cinema muto, realizzando ventitré pellicole tra cui L'uomo che sapeva troppo (1934). L'approdo a Hollywood lo fa conoscere al mondo come "maestro del brivido"; tra i suoi capolavori ricordiamo: La finestra sul cortile (1954), La donna che visse due volte (1958), Psycho (1960), Gli Uccelli (1963). L'ultimo film è Complotto di famiglia diretto nel 1976.  Approfondisci
  • Edmund Gwenn Cover

    Nome d'arte di E. Kellaway, attore inglese. Stimato attore teatrale in patria, soprattutto sotto l'egida di G.B. Shaw negli anni '30, quando ha ormai sessant'anni si trasferisce a Hollywood, dove viene impiegato dal cinema indifferentemente in ruoli positivi e negativi, vista l'estrema duttilità della sua maschera. Passa così con grande eclettismo dal mellifluo assassino di Il prigioniero di Amsterdam (1940) di A. Hitchcock al presunto Babbo Natale del classico natalizio Il miracolo della 34ª Strada (1947) di G. Seaton. Corona una carriera prestigiosa con il ruolo del vecchio pescatore in La congiura degli innocenti (1955), ancora di A. Hitchcock. Approfondisci
  • Shirley MacLaine Cover

    "Nome d'arte di S. MacLean Beaty, attrice statunitense. Sorella maggiore di W. Beatty, vanta una carriera di successo come ballerina a New York fin dal 1950, prima di approdare al grande schermo tra i protagonisti del macabro e ironico balletto di La congiura degli innocenti (1955) di A. Hitchcock. Con il viso sbarazzino, il caschetto di capelli rossi, il fisico dinoccolato e i modi da monella, si ritaglia un personaggio anticonformista che si adatta alla commedia demenziale (Artisti e modelle, 1955, di F. Tashlin, con la coppia Martin-Lewis) e sofisticata (Tutte le ragazze lo sanno, 1959, C. Walters), ma anche al dramma sentimentale (la piccola ragazza ingenua, innamorata di F. Sinatra fino al sacrificio, in Qualcuno verrà, 1959, di V. Minnelli) ed esistenziale (l'insegnante omosessuale calunniata... Approfondisci
Note legali