copertina

La consacrazione dello scrittore. L'avvento dello spirito laico nella Francia moderna (1750-1830)

Paul Bénichou

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: L. Grasso
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 1993
In commercio dal: 17 settembre 1993
Pagine: 532 p.
  • EAN: 9788815033758

€ 30,99

Venduto e spedito da Libreria Novissima Snc

Solo una copia disponibile

+ 5,00 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'autore analizza dapprima le origini del nuovo potere spirituale in Francia, verso la metà del XVIII secolo, con l'avvento del filosofo illuminista e la crisi della Rivoluzione. La letteratura della "controrivoluzione" e il "contributo liberale" sono visti come momenti di ripiegamento della fede umanista, esitazioni sotto la pressione del potere religioso: ma nelle nuove condizioni, chi voleva restaurare le vecchie dottrine non mancò di impegnarsi nelle nuove (Chateaubriand, Ballanche, Lamennais), e chi volle restare fuori dal vecchio sistema di valori fu a sua volta contaminato dallo spirito religioso, dal culto dell'ideale (Senancour, Madame de Stael, Cousin). Il romanticismo nasce amalgamando questi due estremi.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Paul Bénichou Cover

    (Tlemcen 1908 - Parigi 2001) critico francese. Emigrato durante l’occupazione tedesca, ha insegnato ad Harvard dal 1958 al 1979. Storico delle idee, nello studio delle correnti ideologiche e spirituali attive fra il sec. XVII e il «tramonto del romanticismo» unisce mirabilmente erudizione e brillantezza di sintesi: Morali del Grand siècle (Morales du Grand Siècle, 1948), Lo scrittore e l’opera (L’écrivain et ses travaux, 1967, nt), Il tempo dei profeti (Le temps des prophètes, 1977), La scuola del disincanto (L’école du dèsenchantement, 1992, nt). Approfondisci
Note legali