Categorie

Shalom Aleichem

Curatore: A. L. Callow
Traduttore: F. Bezza, H. Burstin
Editore: Adelphi
Anno edizione: 2003
Pagine: 129 p. , Brossura
  • EAN: 9788845917783

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Fabrizio Porro

    17/09/2012 21.49.39

    Shalom Aleichem rappresenta la Cultura Ebraica dell' Europa Orientale in un momento di alta consapevolezza, il fremito della coscienza un minuto prima che la dissoluzione avesse inizio. Rappresenta i valori essenziali della Cultura Ebraica in Europa orientale con tutte le intonazioni e i ritmi della sua lingua, con le sue pause e suggestioni, le sue ironie interne e gli arguti riferimenti. Questo rapporto fra lo scrittore come protagonista culturale e la cultura stessa è qualcosa di così intimo e sfuggente che è difficile trovare un modo per descriverlo, se non affermando che ogni ebreo in grado di leggere lo yiddish, fosse egli osservante o laico, conservatore o radicale, amava Shalom Aleichem o percepiva nelle sue storie il fascino e la melodia della lingua comune, la lingua che legava insieme tutto. I più profondi caratteri di un popolo, i taciti gesti e le inflessioni di una frase, il movimento delle spalle, il lamento della disperazione, la melodia del riso: tutto questo forma la sostanza interiore di Shalom Aleichem.

Scrivi una recensione