La contrattazione d'impresa tra autonomia contrattuale e libertà di iniziativa economica (Profili storico-evolutivi). Parte prima

Maurizio Bianchini

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 1 marzo 2012
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: VIII-430 p., Brossura
  • EAN: 9788834827314
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'opera (divisa in due parti tra loro coordinate ma fruibili in modo indipendente) ripercorre, prima diacronicamente e poi (nella seconda parte) sincronicamente, alcune delle tappe più rilevanti del diritto della contrattazione d'impresa, che dall'autore viene intesa e studiata come uno tra più significativi momenti di espressione della libertà d'iniziativa economica. Oggetto principale d'indagine è l'esame di alcuni indici normativi capaci di testimoniare una significativa incidenza dell'attività imprenditoriale nell'ambito dell'autonomia contrattuale, cioè quello nel quale si forma l'atto d'impresa. La ricerca si concentra intorno ad alcune delle linee di tendenza emergenti dall'instabile e frastagliato panorama delle fonti del diritto, che caratterizza l'era della globalizzazione dei mercati e, dunque, anche la produzione del diritto europeo che al mercato unico (interno") per l'appunto tende. Se, per un verso, proprio il tema della crisi delle fonti riporta in primo piano il quesito del "quid ius", il quale talora sembra addirittura prevalere rispetto a quello del "quid iuris", per altro verso l'analisi aspira a mettere in luce taluni profili della reciproca interazione tra contratto e impresa nel contesto del mercato.

€ 40,80

€ 48,00

Risparmi € 7,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

41 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: