Contratto per uccidere. Rimasterizzato in HD (DVD)

The Killers

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Killers
Regia: Don Siegel
Paese: Stati Uniti
Anno: 1964
Supporto: DVD
Salvato in 17 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 12,50 €)

Due killer ricevono un incarico da un uomo che vuole restare sconosciuto: uccidere un bandito di nome Johnny North. I due eseguono, poi scoprono che North aveva preso parte a una rapina miliardaria del cui bottino si sono perse le tracce. I due si improvvisano perciò detective decisi ad "arrotondare" la parcella. Compare, a un certo punto, anche una ragazza, ex amica di Johnny. Suspense e colpi di scena a getto continuo sostengono lo sviluppo di un'azione mozzafiato con epilogo amaro e imprevedibile.
  • Produzione: A & R Productions, 2018
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 95 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0);Spagnolo (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,77:1 16:9
  • Don Siegel Cover

    "Regista statunitense. Svolge un'importante attività di montatore e documentarista prima di passare alla regia (Star in the Night, 1945) e dirigere alcuni film commerciali ma di nitida fattura. Dopo il 1950 la sua produzione, sorretta da sceneggiature più valide, lo impone come uno dei narratori più vigorosi del cinema americano. La precisione senza sbavature, quasi meccanica del suo stile emerge particolarmente in alcuni polizieschi dove dimostra un eccellente senso del ritmo e un gusto spiccato per il racconto ellittico (Dollari che scottano, 1954; Faccia d'angelo, 1957; Contratto per uccidere, 1964; Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo!, 1972; Chi ucciderà Charley Varrick?, 1973), in tre solidi western (Duello al Rio d'Argento, 1952; Stella di fuoco, 1960; Gli avvoltoi hanno fame,... Approfondisci
  • Lee Marvin Cover

    Attore statunitense. Combatte durante la seconda guerra mondiale nel corpo dei marine, dal quale acquisisce una risolutezza di modi e una grinta mascolina che diverranno il suo biglietto da visita per tutta la carriera. Esordisce con poco più di una comparsata in Il comandante Johnny (1951) di H. Hathaway e dopo altri due film in ruoli di fianco si fa notare per la brutale caratterizzazione del gangster sadico e sfregiatore di donne di Il grande caldo (1953) di F. Lang. La sua maschera dai freddi occhi a fessura, con un che di odioso e letale nell'espressione, lo rende perfetto per dar vita a tipici «pendagli da forca», assai efficaci nel netto scontro tra bene e male caro al cinema hollywoodiano classico. In Il selvaggio (1954) di L. Benedek è il più carogna dei teppisti motociclisti capitanati... Approfondisci
  • Angie Dickinson Cover

    Attrice statunitense. Dopo aver vinto il concorso «Le più belle gambe d'America», viene invitata allo show di J. Durante e ha così l'occasione di iniziare ad apparire in tv. Approda al grande schermo in Un pizzico di fortuna (1954) di J. Donohue, e in seguito recita in numerosi film, per lo più western, in ruoli secondari. È solo con Un dollaro d'onore (1959) di H. Hawks che riesce a imporre la sua figura slanciata e la sua carica sexy (peraltro mai prorompente), unita a una certa verve ammiccante che si intona perfettamente con la cifra sostanzialmente ironica del film. Tra le pellicole successive: Desiderio nel sole (1960) di G. Douglas, Colpo grosso (1960) di L. Milestone, Contratto per uccidere (1964) di D. Siegel, La caccia (1965) di A. Penn, Senza un attimo di tregua (1967) di J. Boorman,... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali