Conversazioni atomiche (DVD) di Felice Farina - DVD

Conversazioni atomiche (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Felice Farina
Paese: Italia
Anno: 2019
Supporto: DVD
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Esperimento di un modello di divulgazione scientifica appassionato e personale: un road movie in una chiave brillante e donchisciottesca dove lo stesso autore Felice Farina e il suo riluttante scudiero/operatore di ripresa Nicholas si intrufolano nei laboratori di ricerca per «raccontare la quotidianità di chi ha scelto di dedicare la propria vita a fare domande». Dall'acceleratore di particelle di Frascati dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare al Laboratorio Nazionale del Gran Sasso, dall'Interferometro Virgo all'Osservatorio astronomico di Campo Imperatore, Farina con la sua telecamera si addentra e il tutto si intreccia: commedia, situazioni da buddy movie, dialoghi appassionati, divagazione storica e sconfinamenti che aprono al mistero del non ancora conosciuto, il regista romano compie un viaggio in lungo e in largo per l'Italia e, supportato da un contrappunto inedito di filmati scientifici dell'archivio Luce, ci fa riflettere su quella sfida, tipicamente umana, di andare oltre le colonne d'Ercole «per seguir virtute e canoscenza». Una dichiarazione d'amore alla ricerca italiana che cerca di trasferire alcuni concetti fondanti della fisica di oggi anche a chi è convinto di non capirne un accidente o, peggio, di non averne alcun bisogno.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Curiosità e competenza: un percorso di ricerca in cui si percepisce chiaramente la passione per la scienza

Trama

Dall'acceleratore di particelle di Frascati dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare al Laboratorio nazionale del Gran Sasso, dall'Interferometro Virgo dell'Osservatorio Astronomico di Campo Imperatore, Felice Farina si addentra nei laboratori di ricerca per "raccontare la quotidianità di chi ha scelto di dedicare la propria vita a fare domande". In un road movie che intreccia commedia, situazioni da buddy movie, dialoghi appassionati, divagazione storica e sconfinamenti che aprono al mistero del non ancora conosciuto.

  • Produzione: Istituto Luce, 2020
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 84 min
  • Felice Farina Cover

    Regista italiano. Il suo film d’esordio, Sembra morto... ma è solo svenuto (1986), è la vicenda di due fratelli sbandati (S. Castellitto e M. Confalone) in bilico tra il dramma e la commedia. Accolto con favore dai critici alla Mostra di Venezia, non ha un grande successo di pubblico. Due anni dopo firma un episodio di Sposi insieme a P. Avati, C. Bastelli, L. Manuzzi e A. Avati. Nel 1989 dirige il comico Affetti speciali con i gemelli Ruggeri e nel 1990 Condominio, commedia con C. Delle Piane e C. Ingrassia che offre un gustoso spaccato della periferia romana. Minori consensi riscuotono le successive commedie Ultimo respiro (1991) e Bidoni (1995). È molto attivo anche in televisione, dove si segnala per il serial Nebbia in Val Padana (1999). Approfondisci
Note legali