La conversione all'autenticità. Saggio sulla morale di Jean Paul Sartre

Mara Meletti Bertolini

Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 2000
In commercio dal: 13 marzo 2007
Pagine: 192 p.
  • EAN: 9788846421555
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Questo saggio mostra come lo spazio di una possibile morale sartriana cominci a delinearsi fin dagli scritti giovanili e individua nella categoria della magia, intesa come luogo dell'inautentico e progenitrice della ben più nota malafede, il centro coordinatore di quegli interessi fenomenologici e psicologici che convoglieranno poi verso la configurazione dell'ideale dell'autenticità. Ne risulta una traccia di lettura che, privilegiando l'opposizione magia-autenticità, suggerisce una visione della riflessione sartriana più complessa e problematica rispetto a quelle interpretazioni consolidate che identificano questo autore con la "passione inutile" e l'insuperabile conflitto intersoggettivo.

€ 21,00

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: