Categorie

Gualtiero Cannavò

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: IX-348 p.
  • EAN: 9788814137365

Il testo affronta le tematiche tipiche dell'intero percorso gestionale e realizzativo delle cooperative edilizie, trattando della organizzazione contabile e amministrativa, dei diritti e degli interessi legittimi dei soci , del procedimento di assegnazione degli alloggi, dello scioglimento della società.
Non mancano i riferimenti alla responsabilità penale degli amministratori, dei sindaci e dei liquidatori, sia nella fase gestionale che nella fase concorsuale della cooperativa.
In particolare nel testo vengono analizzate le normative speciali concernenti: i requisiti soggettivi dei soci e i requisiti oggettivi degli alloggi nelle cooperative edilizie a finanziamento pubblico; il procedimento di assegnazione degli alloggi sociali, con particolare riferimento alla disciplina sugli ""immobili da costruire""; la tutela dei diritti e degli interessi legittimi dei soci innanzi alla giurisdizione ordinaria e alla giurisdizione esclusiva amministrativa; il controllo giudiziario e la vigilanza amministrativa cui sono soggette le diverse tipologie di cooperative edilizie.
Vengono, inoltre, esposte le problematiche inerenti la redazione del bilancio d'esercizio nelle cooperative edilizie, siano esse a mutualità prevalente, con attività rivolta esclusivamente ai soci ovvero miste, con vendita degli alloggi anche ai terzi. La speciale disciplina dell'imposizione fiscale viene analizzata sia in riferimento alle imposte dirette che a quelle indirette. La problematica dello scioglimento viene affrontata in relazione sia alla liquidazione volontaria che al fallimento e alla liquidazione coatta amministrativa.
In appendice al testo, viene proposto il prototipo degli atti più importanti della gestione sociale, quali lo statuto, il regolamento interno, l'appalto, la prenotazione e l'assegnazione degli alloggi.