La coppia della porta accanto

Shari Lapena

Traduttore: A. Raffo
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 10 ottobre 2017
Pagine: 280 p., Brossura
  • EAN: 9788804682257
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Un crimine odioso: una bambina di sei mesi sottratta ai genitori mentre sono a cena dai vicini. Un intero quartiere sospettato e nessuno che dica la verità. Conosci davvero chi vive accanto a te? E di chi ti puoi veramente fidare? Un'inesorabile discesa all'inferno nei segreti di una coppia.

€ 9,78

€ 11,50

Risparmi € 1,72 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Laura

    19/09/2018 09:15:16

    Una neonata sparisce dalla sua culla, la mamma soffre di depressione post partum e ha un passato problematico, il padre è pieno di debiti, i nonni perfetti fin troppo, i vicini di casa ambigui. Thriller psicologico angosciante, basato sui sospetti. Tutti potrebbero essere colpevoli. Ognuno ha qualcosa da nascondere. E la bimba è ancora viva? Mano a mano che le domande trovano risposte e la matassa di sgarbuglia il ritmo rimane alto e la tensione pure. Intrigante

  • User Icon

    edda

    03/07/2018 11:21:12

    Thriller molto piacevole dalla trama per nulla scontata, Si legge tutto d'un fiato

  • User Icon

    ele

    09/05/2018 08:28:21

    La trama è incalzante e il finale per niente scontato. Un bel giallo!

  • User Icon

    Francesca

    14/01/2018 10:55:02

    Ottimo thriller e ricco di colpi di scena fino all’ultima riga

  • User Icon

    luisa

    22/11/2017 20:24:59

    Mi è molto piaciuto è fatto bene scorre molto velocemente e ci sono colpi di scena interessanti. Leggerò altri libri della scrittrice, Perchè l'ho divorato per finirlo il prima possibile e questo in un libro è molto piacevole

  • User Icon

    Alinghi

    15/11/2017 01:00:29

    Un bel libro, essenziale e senza fronzoli. Parte lento ma migliora man mano ( a parte forse l'ultimo colpo di scena che reputo inutile). Testo scorrevole, trama avvincente, personaggi ben descritti. Non certo un capolavoro, ma sicuramente un thriller godibile.

  • User Icon

    felly66

    05/10/2017 07:55:08

    Premesso che il genere "thriller psicologico" non è tra i miei preferiti, devo ammettere che questo si è lasciato leggere bene. Buoni i colpi di scena che rimescolano continuamente le carte in tavola ... anche se ad un certo punto la verità è facilmente intuibile. L'unico personaggio con cui si empatizza è ... la bambina. Secondo me potrebbe essere considerato una buona trama per un film. (da vedere solo se non si è letto prima il libro)

  • User Icon

    Elisa

    09/05/2017 16:25:17

    Suspence dalla prima all'ultima pagina, se da un lato, rapitore della bimba e movente sono facilmente intuibili, ugualmente non lo è il colpo di scena finale!!! Io l'ho divorato pagina dopo pagina, non sono assolutamente d'accordo con chi lo definisce una lettura mediocre. da ombrellone... spero l'autrice ne faccia il seguito...

  • User Icon

    Giuly

    30/04/2017 08:21:21

    Un romanzo scritto in maniera essenziale, schematica, quasi una mera ricostruzione dei fatti in tempo reale. Personalmente avrei gradito conoscere un po' di più l'enigmatico detective Rasbach, ma l'autrice è comunque molto brava a rimescolare le carte e depistare il lettore. Un valido esordio, che con qualche elucubrazione mentale in meno sarebbe stato perfetto.

  • User Icon

    Libretta

    27/04/2017 18:07:23

    Bellissimo thriller psicologico, suspance dalla prima all'ultima pagina. Il colpo di scena c'è e piu di uno forse. Io non mi aspettavo di arrivare a leggere le ultime righe e rimanere letteralmente a bocca aperta. Davvero un bellissimo esordio per questa scrittrice. La lettura è scorrevole e non c 'è modo di staccarsi da questo libro per la voglia di scoprire chi è stato il colpevole. Lo consiglio!

  • User Icon

    Carlo

    10/04/2017 06:16:02

    Si legge bene ma niente di particolare. Lo scenario è quasi sempre lo stesso, i personaggi sono statici, sempre avvolti nei loro pensieri. Mi aspettavo qualcosa di più.

  • User Icon

    andrea

    23/03/2017 12:30:01

    ottimo esordio per una scrittrice di talento, si resta incollati al libro dalla prima all'ultima pagina.

  • User Icon

    Isa

    10/03/2017 10:41:13

    Una piccola bimba sparisce dalla culla...inizia il dramma che ti tiene inevitabilmente incollata fino all'ultima pagina.

  • User Icon

    Ombretta

    05/01/2017 16:17:20

    Un pò di suspense la crea, all'inizio. Ma poi è tutto un calando. Nessuna sorpresa su possibili colpevoli o su possibili moventi. Quello che immaginavo puntualmente è stato scritto dall'autrice. Mi è sembrata un'opera costruita a tavolino per vendere a lettori che si accontentano di poco. Non capisco chi ne ha parlato bene.

  • User Icon

    EmilyRoss

    01/12/2016 17:05:37

    Di solito quando un thriller viene troppo osannato dalla critica e soprattutto dal pubblico leggerlo è quasi certamente una delusione. Non è stato invece così con questo libro, almeno per me; la trama intreccia una serie di relazioni semplicissime eppure piuttosto complicate tra i pochi protagonisti del romanzo.Ho oltretutto apprezzato un fattore che non si trova quasi mai in un libro: i personaggi non sono amabili. Nessuno di loro lo è. Nessuno di loro è perfetto, nemmeno lontanamente, non ti verrebbe mai in mente di riconoscerti in uno di loro, di giustificarli e questo dà come un senso di sollievo, alla fine di tutto. Tutto sommato una lettura piacevole, non eccezionale ma con le giuste dosi di pathos, suspence e colpi di scena.

  • User Icon

    monica

    28/11/2016 07:44:42

    non e' il thriller da ritmo da cardiopalma che mi aspettavo, buona lettura da ombrellone

Vedi tutte le 16 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione