Offerta imperdibile
Il coraggio di essere idiota. La felicità secondo Dostoevskij - Igor Sibaldi - copertina
Salvato in 48 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Il coraggio di essere idiota. La felicità secondo Dostoevskij
16,90 €
LIBRO
Venditore: Multiservices
16,90 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
+ 2,50 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Multiservices
16,90 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
16,06 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Multiservices
16,90 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
16,06 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Il coraggio di essere idiota. La felicità secondo Dostoevskij - Igor Sibaldi - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


La felicità secondo Dostoevskij.

"In questo libro l'argomento sarai sempre tu. Dostoevskij ci servirà come esperto di tue faccende anche molto personali"

I grandi autori sono, da sempre, esperti della felicità: ogni romanzo memorabile racconta di qualcuno che prova a essere felice e che perciò comincia a vivere una storia straordinaria. Per i cercatori di felicità le convenzioni sociali, i doveri morali, le ambizioni di cui tanti si accontentano diventano limiti da superare: il mondo intero diventa troppo stretto. Così è per il protagonista de L'idiota di Dostoevskij: un giovane principe che a tutti appare ingenuo, ma che in realtà vuole soltanto insegnare a non opporsi ai propri desideri più luminosi. Nulla è più rivoluzionario della felicità, secondo Dostoevskij. E nulla è più tenace della paura di conquistarla. Di questa paura, Dostoevskij indaga le cause più profonde e mostra come vincerla, scoprendo un nuovo modo di intendere l'evoluzione dell'umanità. Igor Sibaldi, ne "Il coraggio di essere idiota", narra come avvenne questa scoperta, fin dove giunse e cosa occorre per proseguirla oggi.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
20 aprile 2017
192 p., Rilegato
9788804675280
Chiudi

Indice

Indice

I. Grandi autori e grandi lettori
Di chi si tratta - Gli scrittori - I grandi lettori - Felicità e realtà - Come ci si lascia scappare la realtà - La forza avversa - Dostoevskij e Shakespeare - Affinità

II. Chi finge e chi no
Un crudele, un invidioso, un perverso - Il sosia - Tu e i sosia - Il trionfatore - Al di sotto della superficie - Il bisogno di certezze - Il paradosso del mentitore - Se due per due fa quattro - Per chi è bravo in matematica - Il Palazzo di Cristallo - Che fare? - Anticipazioni patologiche - La tentazione - Gli ultimi momenti del condannato a morte

III. Alcune soluzioni che bastano ad altri

Il regno del diavolo - Kirillov - Rousseau - Kant - Hegel - Darwin e i nichilisti - Il giocatore - Il silenzio di Cristo - Nemmeno la religione - E nemmeno Dio - Né tantomeno il diavolo - Dostoevskij e Tolstoj

IV. Altre giocate

Confini - La troupe - Bambini - Genitori - La morte dei padri - Le figlie - L'armonia disonesta - La fusione - Nel coccodrillo - Quando si comincia a vincere - L'epilogo di Raskòl'nikov

V. L'eroe
Idiot - Arriva l'Idiota - Come ci si innamora dell'Idiota - La sua malattia - Il candore - Myskin e tu - Il non capire - Gli amori di Myskin - Rogozin - Fantadostoevskismo - Se - La Santa Russia e un vaso cinese - Perché crederci

Epilogo. Gli eterni
Scena del crimine - La resurrezione perenne - Il trionfo dei ragni - Ciò che puoi

Note

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Nadia
Recensioni: 4/5

Ho letto questo libro per due semplici, ma grandi motivi. Adoro Dostoevskij e adoro Igor Sibaldi. La summa di queste due menti per questo testo è stata per me foriera di grandissime aspettative. Il testo non mi ha naturalmente delusa, per una amante della letteratura russa, leggere il pensiero di Sibaldi è stato impareggiabile, considerato che i testi di Dostoevskij che possiedo tradotti in italiano sono stati tradotti o curati da lui, motivo per cui lo seguo e conosco intellettualmente da tempo. Il testo è scritto in modo molto semplice, ma contiene in sé una vagonata di sapere e di nozioni che rimandano a così tante porte da varcare, che farne una recensione dettagliata mi sembrerebbe quasi arduo. Non so se vi riuscirà di comprendere il tragitto verso la felicità dopo la lettura, ma sicuramente vi troverete a contatto con degli esempi letterari di chi ha voluto provarci tramite romanzi e scritti, e già solo questo basta per consigliarne l'acquisto.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Igor Sibaldi

1957, Milano

Di madre russa e padre italiano, Sibaldi è studioso di teologia, storia delle religioni e filologo. Scrittore, filosofo e studioso, Igor Sibaldi è cpnsiderato uno dei più autorevoli esperti di spiritualità in Italia. Negli anni Ottanta e Novanta ha tradotto varie opere di letteratura russa (in particolare romanzi e racconti di Tolstoj). Con I Maestri invisibili ha intrapreso una sua personale esplorazione delle strutture psichiche del cosiddetto "aldilà", narrandola in una serie di romanzi-saggi (Il frutto proibito della conoscenza, 2000; L'età dell'oro, 2002; L'arca dei nuovi Maestri, 2006, tutti editi da Sperling & Kupfer). Dallo studio dei miti antichi e della fenomenologia, Sibaldi costruisce una nuova filosofia, di cui ha esposto...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore