Cori da oratori famosi - CD Audio di Georg Friedrich Händel

Cori da oratori famosi

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Corona Classics
Data di pubblicazione: 9 giugno 2005
  • EAN: 0782124013523

€ 8,08

€ 9,50
(-15%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Judas Maccabaus - chor nr.1 - Klagt ihr gebeugten kinder
2
Judas Maccabaus - chor nr.39 - Du sinkst ach armes israel
3
Judas Maccabaus - chor nr.62 - Dem grosen gott sei aller preis
4
Herakles - chor nr.42 - Holder gott der liebesglut
5
Herakles - chor nr.59 - Nicht mehr schutzt dein arm hinfort
6
Herakles - chor nr.71 - Stimmt an den preisgesang von dank durchgluht
7
Jephta - chor nr.29 - How dark o lord are thy decrees
8
Jephta - chor nr.13 - When his loud voice in thunder spoke
9
Messias - chor nr.39 - Halleluja
10
Belsazar - chor nr.19 - Seht wir schnell der euphrat flieth
11
Balsazar - chor nr. 15 - Werwif o herr
12
Semele - chor nr.11 Wend ab dies zeichen ew'ge macht
13
Semele - chor nr.35 Wie so freundlich wie begluckend
14
Semele - chor nr.76 - Selig selig last uns ruh'n
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Georg Friedrich Händel Cover

    Compositore tedesco.La vita. il trasferimento a londra. Figlio di un barbiere-cerusico, ricevette la prima istruzione musicale da F.W. Zachow, organista della Liebfrauenkirche a Halle. Incominciò a comporre a dieci anni; ma poiché suo padre era contrario alla carriera di musicista, nel 1702 entrò all'università di Halle per studiarvi diritto. Lo stesso anno divenne organista del duomo; l'anno seguente lasciò Halle per Amburgo, dove suonò in orchestra sotto la direzione di R. Keiser e conobbe J. Mattheson. Il suo primo melodramma, Almira, parte in italiano e parte in tedesco, fu rappresentato ad Amburgo nel 1705; ad esso ne seguirono altri tre, ora perduti. Nel 1706 raggiunse l'Italia, dove divenne in breve famoso come compositore di melodrammi e dove rappresentò il suo primo oratorio, La Resurrezione,... Approfondisci
Note legali