Correndo con le forbici in mano di Ryan Murphy - DVD

Correndo con le forbici in mano

Running with Scissors

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Running with Scissors
Regia: Ryan Murphy
Paese: Stati Uniti
Anno: 2006
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Cresciuto in una famiglia incredibilmente disfunzionale, il giovane Augusten pensa di aver già conosciuto tutte le "gioie" della famiglia. Ma il peggio arriva quando sua madre, una scrittrice mancata con qualche rotella fuori posto, decide di darlo in affidamento al suo strampalato psichiatra, il Dottor Finch. Augusten dovrà sopravvivere alle più straordinarie circostanze della sua vita.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Isabella

    09/03/2019 10:07:05

    Molto carino sia il film che il libro. Io ho letto prima il libro quindi sapevo che il film sarebbe stato fuori dalle righe e al limite dell'assurdo. La storia è ispirata alla reale vita di Augusten Burroughs, scrittore gay americano. Ci sono gag assurde, divertenti, ci sono momenti anche però strazianti in cui si percepisce la follia, la solitudine, la frustrazione. C'e' una voglia di riscatto, una necessità di cambiare la situazione, un bisogno di uscire dal loop. Piacevole

  • User Icon

    Paoblog

    02/06/2008 17:11:40

    Un film veramente noioso. Di fatto lo abbiamo fatto scorrere velocemente, per vedere come si poteva concludere un film come questo.

  • Produzione: Columbia TriStar Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 122 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Inglese per non vedenti (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Hindi; Inglese; Inglese per non udenti; Italiano; Olandese; Portoghese; Spagnolo
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); speciale: I ricordi personali di Augusten Burroughs
  • Annette Bening Cover

    Attrice statunitense. Ancora al college, esordisce sulle scene e in televisione come ballerina e attrice. Arriva al cinema solo nel 1988 con Non è stata una vacanza... ma una guerra! di H. Deutch, nella parte della moglie di J. Candy. L'aspetto dolce, di donna dalla bellezza tranquilla e quasi banale, non le impedisce di affermarsi in ruoli eterogenei con cui riscuote un crescente successo di pubblico e critica: è la giovane e disonesta fidanzata di J. Cusack in Rischiose abitudini (1990) di S. Frears e la sensibile moglie di H. Ford nel melodrammatico A proposito di Henry (1991) di M. Nichols, nonché l'amante del boss mafioso in Bugsy (1991) di B. Levinson, a fianco del marito W. Beatty. Negli anni successivi è una musicista condannata alla sedia a rotelle che alla fine ritroverà l'uomo che... Approfondisci
  • Joseph Fiennes Cover

    Propr. J. Alberic F., attore inglese. Fratello di Ralph F., dopo gli studi d'arte entra nella Royal Shakespeare Company. L'esperienza teatrale influisce molto sulla sua carriera: dopo un piccolo ruolo in Io ballo da sola (1996) di B. Bertolucci, sono infatti due pellicole d'ispirazione shakespeariana a imporlo all'attenzione di critica e pubblico. Nel 1998 è al fianco di G. Paltrow nel sontuoso Shakespeare in Love di J. Madden (Oscar per il miglior film), in cui è il giovane bardo, brillante e innamorato. Nello stesso anno recita nel ben più cupo Elizabeth di S. Kapur, con C. Blanchett, dramma storico a tinte fosche sulla giovinezza di Elisabetta i che sacrifica il suo amore per la ragion di stato. Sempre nel '98 è protagonista della commedia sentimentale Martha da legare di N. Hamm, nel ruolo... Approfondisci
Note legali