Corri, Nadir! Un viaggio nel lato oscuro di Milano

Michele Maggi

Collana: Pagine disparse
Anno edizione: 2011
Pagine: 208 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788849305890
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Arrivato in Italia dalla Tunisia, Nadir ha capito presto che per vivere senza documenti e senza lavoro bisogna correre molto: da un fornitore di coca a un tossico e, talvolta, per scappare. L'ispettore Mario Anselmi, invece, non lotta contro il tempo ma contro i fantasmi delle inchieste che svolge. Nadir e Mario si incontrano sullo sfondo di una Milano multiforme, poco descritta ma molto attuale. Romanzo d'esordio di un ex-ispettore capo della Polizia di Stato, un viaggio nella Milano più oscura in compagnia di un investigatore della Squadra Mobile (un alter-ego dell'autore), della sua "squadra" e di una "fauna" di delinquenti e persone rose e corrose da pregiudizi, privilegi, indifferenza e ipocrisia. Il volume è arricchito da foto appositamente realizzate da un giovane e emergente fotografo milanese, Riccardo Barra.

€ 6,50

€ 13,00

Risparmi € 6,50 (50%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Andrea Mazza

    28/10/2011 20:06:08

    Un bel libro giallo-noir per gli amanti del genere, ambientato a Milano. Considerando che è l'opera d'esordio direi che è più che piacevole da leggere, scrittura molto fruibile e trama appassionante. Uno dei punti forti del libro è che l'autore, ex-poliziotto, dimostra un'ottima conoscenza del reale funzionamento di un'indagine, evitando le classiche scenette stereotipate da film poliziesco di quart'ordine. Consigliato.

Scrivi una recensione