Cose da turchi. Storie e contraddizioni di un paese a metà tra Oriente e Occidente

Marta Ottaviani

Collana: Interventi
Anno edizione: 2008
Pagine: 264 p., Brossura
  • EAN: 9788842539797
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
La mancanza di un lavoro, il sogno di cambiare vita, l'opportunità di una borsa di studio. Così inizia l'avventura di Marta Ottaviani che un giorno decide di lasciare Milano e di trasferirsi in Turchia, fuggendo da un mondo che le sta stretto per approdare a uno tutto da scoprire. Ma, arrivata a Istanbul, si rende conto che la realtà non è come l'immaginava. Tra modernità e tradizione, tra laicità e religione, tra Oriente e Occidente, la Turchia di oggi si presenta con mille volti, contraddizioni, persino eccessi che si manifestano nella sua voglia di rimanere sospesa tra due continenti, due orizzonti, due modi di vedere la vita e il mondo, in contrasto tra loro ma che convivono e si fondono rendendo questo Paese uno dei più affascinanti e ricchi di storia e di cultura, che nonostante tutto ambisce a entrare nell'Unione Europea. Un libro tra romanzo e reportage giornalistico che descrive, con ironia e passione, la terra degli hamam, dei bazar e dei minareti, ma anche quella in cui sono ancora irrisolti il genocidio armeno, la questione curda e il rapporto tra laici e filo-islamici.

€ 14,45

€ 17,00

Risparmi € 2,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco Cisternino

    25/09/2010 21:28:49

    Agile e accessibile a chiunque, questo libro andrebbe usato come una guida per i viaggiatori in Turchia - perche' la Turchia va vissuta, non letta ne' studiata in salotto. Se la Lonely Planet o la Rough Guide vi possono consigliare hotel e ristoranti, il libro della Ottaviani riuscira' a farvi dare un significato (col filtro italiano, nota bene) a tutto quello che vedete e sentite per strada, nei mercati, nelle moschee.

  • User Icon

    Raffaele

    15/03/2010 09:55:06

    Bellissimo e suggestivo! La reazione ad un futuro professionalmente precario in un paese culturalmente fermo e il coraggio di (ri-)mettersi in discussione, cogliendo al volo l' Occasione, quella che cambia la vita, sono il principio dell' avventura professionale che porta la nostra Autrice in Turchia. E dalla Turchia Marta scrive di quello che vede, di quello che vive e la colpisce. E soprattutto fornisce al lettore un interessantissimo strumento di lettura della Turchia di oggi, descrivendone i tratti culturali e rileggendo la contemporaneità alla luce della storia del paese. Ne deriva un documento utile per chi voglia "saperne di più" e per chi desideri avvicinarsi a questo Paese per curiosità, o magari per liberarsi da odiosi preconcetti. Da consigliare.

Scrivi una recensione