Cose molto cattive di Peter Berg - DVD

Cose molto cattive

Very Bad Things

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Very Bad Things
Regia: Peter Berg
Paese: Stati Uniti
Anno: 1998
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 18 anni
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 10,50

Venduto e spedito da Allstoreshop

Solo 1 prodotto disponibile

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Durante i festeggiamenti per l'addio al celibato, un gruppo di amici uccide accidentalmente una prostituta. Il matrimonio che si doveva celebrare sembra allontanarsi, ma la futura sposa non la pensa allo stesso modo. \Mai mettersi tra i piedi di una ragazza che aspetta all'altare\"."
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Columbia TriStar Home Entertainment
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 94 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Contenuti: trailers; dietro le quinte (making of); biografie; filmografie
  • Peter Berg Cover

    Propr. P. Winkler B., attore e regista statunitense. Inizia a recitare in televisione alla fine degli anni '80, approdando subito anche al cinema, dove i suoi lineamenti regolari, classicamente wasp, lo rendono perfetto per ruoli di bravo ragazzo, spesso ingannato dalla malizia altrui, a volte eroe suo malgrado, come in L'ultima seduzione (1994) di J. Dahl, in cui finisce preda della sensuale dark lady L. Fiorentino. Pur continuando una carriera televisiva di successo (è uno dei protagonisti di Chicago Hospital, serial ospedaliero nato sulla scia di E.R.), intraprende l'attività di regista con Cose molto cattive (1998), da lui anche scritto, sulfurea commedia nera su un addio al celibato che degenera in un sanguinoso gioco al massacro. In seguito recita in vari film, tra cui Collateral (2004)... Approfondisci
  • Christian Slater Cover

    Nome d'arte di C. Michael Leonard Hawkins, attore statunitense. Aitante e carismatico, dopo il debutto televisivo agli inizi degli anni '80 passa al grande schermo e si fa notare con il ruolo del novizio Adso da Melk nel cupo Il nome della rosa (1986) di J.-J. Annaud. Seguono ruoli a lui ben congeniali che mettono in risalto la sua personalità scapestrata e un po' sopra le righe: è il violento ribelle protagonista del caustico Schegge di follia (1989) di M. Lehmann, il cameriere impacciato e innamorato nel melodrammatico Qualcuno da amare (1993) di T. Bill, il cinico amico dello sposo nel grottesco Cose molto cattive (1998) di P. Berg, e Ox Anderson, uno dei due marines che devono proteggere gli indiani navajo in Windtalkers (2002) di J.?Woo. Nel 2006 è nel cast del corale Bobby di E. Estevez,... Approfondisci
  • Cameron Diaz Cover

    Propr. C. Michelle D., attrice statunitense. Modella dall'età di sedici anni, a ventuno ottiene il ruolo della protagonista in The Mask (1994) di C. Russell. Nei successivi tre anni affina il mestiere in numerosi film indipendenti, come la commedia nera di S. Title Una cena quasi perfetta (1994). Con lo scoppiettante Il matrimonio del mio migliore amico (1997) di P.J. Hogan e con Tutti pazzi per Mary (1998) di P. e B. Farrelly si insedia stabilmente nello star system. Solare, versatile e spontanea, è credibile sia come manager inflessibile in Ogni maledetta domenica (1999) di O. Stone, sia come agente di polizia in Charlie's Angels (2000) e Charlie's Angels - Più che mai (2003) di J. McGinty o nel ruolo della cleptomane Jenny in Gangs of New York (2002) di M.?Scorsese. Spesso si accontenta... Approfondisci
Note legali