Così lontano, così vicino. Il cinema tra narrazione e videogame

Curatore: F. Carlini
Editore: Franco Angeli
Collana: Irrsae Lombardia
Anno edizione: 2001
In commercio dal: 1 gennaio 2001
Pagine: 112 p.
  • EAN: 9788846427397
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
La scuola si appropria del cinema e mette a punto gli strumenti per sfruttarne in pieno le potenzialità. Non è un'altra materia da insegnare il cinema, ma un mezzo con cui attraversare linguaggi ed espressioni del mondo contemporaneo. Un grande flusso di immagini, suoni, sogni e conoscenze entra nelle aule, si proiettano film, si impara e ci si diverte. Ciak, si gira!... "Il Gladiatore". Cinema della new economy. Polisemia filmica e labirinti interpretativi. "American Beauty"? Grandi storie per piccoli film. Ciak, si gira. Steadycam+dolly+carrello. Virtualità e circuiti spaziotemporali. Registi a confronto. Che fine ha fatto la narrazione cinematografica? Kusturica, "2001 Odissea nello spazio". Come amare il cinema e fare scuola felicemente.

€ 18,00

Venduto e spedito da IBS

18 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: