Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il cosmo della mente - Edoardo Boncinelli,Antonio Ereditato - ebook

Il cosmo della mente

Edoardo Boncinelli, Antonio Ereditato

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Il Saggiatore
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,98 MB
Pagine della versione a stampa: 208 p.
  • EAN: 9788865766675
Salvato in 17 liste dei desideri

€ 5,99

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Quanti anni ha la vita? Qual è il destino dellestelle? Se l’atomo è fatto di vuoto, che cosasostiene il mondo? Perché solo i nostri neuroni,tra quelli di tutte le specie, sono in grado di descrivere i neutrini?Edoardo Boncinelli e Antonio Ereditato ci raccontano l’avventura dell’Universo: dall’esplosioneiniziale al costituirsi dell’architettura delle galassie, dal principio dello spaziotempoall’evoluzione dei sapiens e al sorgere della coscienza umana. Tornano a istanti che vanno da 10–³0 a 10–²0 secondi dopo il Big Bang, durante i quali sono avvenuti cambiamenti più importanti che nell’ultimo miliardo di anni. Ci spiegano la natura ambivalente delle particelle elementari, corpuscolare e ondulatoria insieme, grazie a cui possiamo far rivivere in laboratorio il cosmo ai suoi esordi, clonando il «dinosauro-Universoappena-nato». Si spingono fino ai giganteschifi lamenti delle galassie che formano la rete del cosmo e oltre, agli insondabili buchi neri. Penetrano il mistero di un cervello troppo grande e complesso per sostenere soltanto la sua sopravvivenza ed enunciano una grande verità: fra tutto ciò che conosciamo, solo la nostra mente – indecifrabile congegno biologico con neuronipiù numerosi delle stelle che popolano la Via Lattea – ci consente di donare una storia all’Universo in cui pensiamo e agiamo da milioni di anni; di donargli, in fondo, l’esistenza.Il cosmo della mente spazia dalle distanze sideraliall’infi nitamente piccolo; ascolta il moto di espansione dell’Universo, il suo respiro; osserva quelle grandezze di cui solo oggi, grazie agliultimi progressi tecnologici, iniziamo davvero ad avere contezza. È un viaggio attraverso cui il lettore avrà modo di avvicinarsi alla radiazione cosmica di fondo; al luogo in cui, sul confi ne tra noto e ignoto, svanisce ogni certezza e ci affacciamo alla vertigine dell’oscurità; là dove, insieme alle stelle, brillano il mistero e la bellezza del cosmo, lasciandoci senza fiato.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,11
di 5
Totale 5
5
1
4
4
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    nicola

    11/04/2020 10:46:27

    sicuramente il più bel libro di divulgazione scientifica che io ricordi: chiaro e avvincente.

  • User Icon

    titty

    11/03/2019 22:47:21

    Edoardo Boncinelli e Antonio Ereditato, il più importante genetista italiano e il direttore del Laboratory for High Energy Physics e dell’Albert Einstein Centre for Fundamental Physics di Berna, nonché, presso l’ateneo della capitale, docente di fisica delle particelle elementari, "dialogano" sulle origini dell'universo, sulla coscienza umana, fino ad arrivare alle ultimissime scoperte scientifiche. Con una scrittura priva di orpelli e tecnicismi, Il cosmo della mente permette non solo agli appassionati e agli studiosi della materia, ma anche ai profani e semplici curiosi, un'immersione totale attorno tutto ciò che ci circonda. Queste due menti brillanti riescono, muovendosi tra il territorio del conosciuto e tra i confini dell'ignoto, a far appassionare e a farci interrogare sull'infinito e sui limiti dell'uomo.

  • User Icon

    Antonio

    11/03/2019 19:07:59

    Edoardo Boncinelli e Antonio Ereditato, il più importante genetista italiano e il direttore del Laboratory for High Energy Physics e dell’Albert Einstein Centre for Fundamental Physics di Berna, nonché, presso l’ateneo della capitale, docente di fisica delle particelle elementari, "dialogano" sulle origini dell'universo, sulla coscienza umana, fino ad arrivare alle ultimissime scoperte scientifiche. Con una scrittura priva di orpelli e tecnicismi, Il cosmo della mente permette non solo agli appassionati e agli studiosi della materia, ma anche ai profani e semplici curiosi, un'immersione totale attorno tutto ciò che ci circonda. Queste due menti brillanti riescono, muovendosi tra il territorio del conosciuto e tra i confini dell'ignoto, a far appassionare e a farci interrogare sull'infinito e sui limiti dell'uomo.

  • User Icon

    Sam

    11/03/2019 09:14:11

    Boncinelli ed Ereditato hanno scritto un libro che, con le loro stesse parole, va "dai neutrini ai neuroni", un affascinante viaggio che parte dal Big Bang, o meglio, da qualche istante dopo il Big Bang per arrivare fino all'uomo e al suo cervello, il solo in grado di ammirare e comprendere le leggi dell'Universo, ed è in questo contesto che "la scienza viene a costituire il ponte immaginario che collega la mente umana autocosciente alla natura profonda dell'universo fisico". ⠀ Partendo dalla fisica classica che domina il nostro "mondo medio" si passa alla fisica quantistica, assolutamente controintuitiva (di cui i due autori cercano di dare un quadro generale, molto semplificato e comprensibile a tutti), che regola il mondo dell'infinitamente piccolo, cioè quello delle particelle elementari, e alla relatività generale che regola invece il mondo dell'infinitamente grande, il Cosmo. Per arrivare, infine, alla vita e alla coscienza, al desiderio e alla necessità della conoscenza che hanno portato l'uomo a innumerevoli scoperte e traguardi. ⠀ Si tratta di un saggio per chi, come me, è sempre stato affascinato dal Cosmo e le sue galassie, dalla possibilità di altri pianeti abitabili e di vita extraterrestre; per chi è interessato alla fisica, all'evoluzione biologica e culturale, alla coscienza, alla vita; ma soprattutto per chi crede fermamente nella scienza e nella ricerca, che sono al contempo il lavoro più bello e difficile del mondo.

  • User Icon

    Ivano

    07/10/2018 16:30:42

    Una miscellanea piacevole di vari temi, vaga e perfetta per i non addetti ai lavori, sicuramente un po' banale per i più scafati. Alcune riflessioni mi hanno ricordato (forse troppo) l'eccellente "Il senso delle cose" di Feynman. In complesso una lettura agile, scorrevole, introduttiva, forse un po' troppo generale e un po' fuori tema rispetto ai propositi iniziali, ma in modo accettabile e godibile. Da regalare a chiunque non appartenga o non sia appassionato al mondo scientifico ad alto livello

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Edoardo Boncinelli Cover

    Insegna alla facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Ha guidato per anni laboratori di ricerca in biologia molecolare dello sviluppo. I suoi campi di studio sperimentale, attinenti allo sviluppo embrionale, sono andati dalla prima determinazione dell'asse corporeo alla strutturazione della corteccia cerebrale. I suoi interessi culturali sono andati progressivamente spostandosi verso le neuroscienze e l'indagine delle funzioni mentali superiori.Collabora con il “Corriere della Sera”. Per Rizzoli ha pubblicato: Perché non possiamo non dirci darwinisti (2009), Lettera a un bambino che vivrà 100 anni (2010), La scienza non ha bisogno di Dio (2012), Alla ricerca delle leggi di Dio (2014), Noi siamo cultura.... Approfondisci
Note legali
Chiudi