Costituzioni Sinodali dei Vescovi di Arezzo. Boso degli Ubertini - 1334, Cosimo de Pazzi - 1504

Curatore: C. Volpi
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 16 settembre 2017
Pagine: 160 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788887368901
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
La celebrazione dei Sinodi è una delle disposizioni più antiche nell'ordinamento ecclesiastico. Il Sinodo aveva uno scopo eminentemente disciplinare, "per correggere gli eccessi e moderare i costumi, specialmente del clero". Le prime costituzioni che conosciamo per la Diocesi di Arezzo sono quelle emanate dal vecovo Guglielmino degli Ubertini. Questo libro pubblica le prime Costituzioni Sinodali aretine del vescovo Boso degli Ubertini, nipote del vescovo Guglielmino, giunte fino a noi pressoché integralmente (1344 anno della loro promulgazione). In esso sono pubblicate anche le Costituzioni Sinodali del vescovo Cosimo de Pazzi, emanate il 2 aprile 1504, che hanno il grande pregio di essere state le prime ad essere stampate.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: