Categorie

Editore: Liguori
Collana: Etica e bioetica
Anno edizione: 2008
Pagine: 184 p. , Brossura

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Servizi sociali e criminologia - Assistenza sociale e servizi sociali - Lavori sociali

  • EAN: 9788820741426

Cercare il senso della propria vita è un compito arduo ma fondamentale per ogni persona. Il senso della vita non è unico ed universale, si articola in infinite forme differenti: è un cercare continuo, che non si compie mai in modo definitivo. C'è in ogni essere umano una dimensione "spirituale", una dimensione aperta alla autonomia, alla responsabilità e alla libertà, che si può risvegliare e attivare con il dialogo filosofico: in particolare, con la relazione propria del counseling filosofico. C'è in ciascuna persona, e soprattutto nei giovani, una insopprimibile esigenza di senso: l'esigenza di una "visione del mondo", di una "filosofia personale" e di un linguaggio con cui articolarla, al fine di mettere a fuoco i valori e gli scopi che orientano la vita, la arricchiscono e la rendono degna di essere vissuta. Gli autori e le autrici, studiosi e professionisti che operano quotidianamente nel campo del counseling filosofico, con questa raccolta di saggi offrono al lettore sia riflessioni sulla natura e sugli obiettivi della relazione di counseling filosofico, sia descrizioni delle modalità operative del counselor filosofico e delle tipologie di casi con cui quest'ultimo si confronta.