€ 22,50

Venduto e spedito da IBS

23 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

Edizione in vinile.
Nel mondo della musica di oggi 5 anni sono incredibilmente lunghi. Le motivazioni per cui ci sono voluti anni per l’istituzione di Berlino Micatone per finire il loro nuovo, quinto album sono molteplici. Prima tra tutte, Boris Meinhold è stato occupato con il suo nuovo progetto, il dark pop trio Ann & Bomes, la cantante e frontwoman Lisa Bassenge ha pubblicato due album solisti, “Wolke 8” e “Canyon Songs”. Un altro motivo per cui si è dovuto attendere molto per il successore di “Wish I Was Here” lo si ritrova nel momento in cui si ascolta “The Crack”.
La formazione fondata nel 1999 e ritornata all’ovile Sonar Kollektiv, ha scritto e composto nuovi brani con estrema accuratezza e personalità. Estremamente orecchiabili, ognuna delle nove canzoni è un’olistica opera d’arte che si autocompleta, ma che insieme alle altre dà vita a un insieme di magistrali canzoni pop. “The Crack” non è altro che uno splendido collage di brani che i Micatone hanno registrato negli ultimi 5 anni.
Tra le canzoni c’è un ponte non solo musicale ma anche narrativo: Lisa Bassenge infatti canta di addii, gelosie, vendette, abbandoni e lacrime ma sempre e comunque con il tema della libertà di sottofondo. Dopo una lunghissima pausa esce dunque un album destinato a portare a lungo gioia ai fan e non solo. Forse ci vorranno altri cinque anni per sentirne uno nuovo, ma speriamo vivamente di no!

Disco 1
  • 1 Shell Song
  • 2 What If the Fire Was Fake
  • 3 All Gone
  • 4 Interlude
  • 5 Black Dog
  • 6 Silent War
  • 7 The Crack
  • 8 Barbed Wire
  • 9 The Countless Times