La crisi della modernità - David Harvey - copertina
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La crisi della modernità
6,80 € 12,80 €
;
LIBRO USATO
Dettagli Mostra info
La crisi della modernità Venditore: Libro di Faccia + 4,90 € Spese di spedizione Solo una copia disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
6,80 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
6,80 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La crisi della modernità - David Harvey - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

"La crisi della modernità" è un'indagine che va al cuore dell'esperienza contemporanea. È al tempo stesso una storia sociale e semantica, dall'illuminismo a oggi, del modernismo e delle sue espressioni nelle idee, nei movimenti politici e sociali, nella letteratura, nell'architettura. Al centro della riflessione di Harvey la mutata esperienza dello spazio e del tempo, la trasformazione del modello fordista in quello ad "accumulazione flessibile", l'internazionalizzazione delle attività finanziarie e la nuova stratificazione sociale.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Net
2002
462 p., ill. , Brossura
9788851520366

Conosci l'autore

David Harvey

1935, Gillingham

Geografo, sociologo e politologo inglese. Si occupa di geografia politica e, dal 2001, è professore di Antropologia alla Graduate School della City University di New York. Precedentemente è stato professore di Geografia presso le università di Oxford e Johns Hopkins. L’“Independent” ha citato il suo libro La crisi della modernità come una delle cinquanta opere più importanti del secondo dopoguerra. Nel 1995 gli è stata conferita la Patron’s Medal della Royal Geographical Society e nel 2007 è stato eletto membro della American Academy of Arts and Sciences. Tra i suoi libri tradotti in italiano: La crisi della modernità (il Saggiatore, 2002), La guerra perpetua (il Saggiatore, 2006), Breve storia del neoliberalismo...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore