Crisi o decadenza della cultura occidentale? - copertina

Crisi o decadenza della cultura occidentale?

0 recensioni
Scrivi una recensione
Curatore: C. Mongardini
Editore: Bulzoni
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 1 gennaio 2012
Pagine: 240 p., Brossura
  • EAN: 9788878706156
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 15,30

€ 18,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto tornerà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

I processi di radicale e rapido mutamento in atto nella cultura del mondo occidentale ci ripropongono un vecchio interrogativo che sempre si ripete in simili occasioni storiche: siamo entrati in un periodo di crisi o di decadenza della nostra cultura? L’interrogativo è legittimo e non è di poco conto: dalla crisi si può uscire mentre la via della decadenza potrebbe essere senza ritorno. È vero che il sentimento di decadenza “appartiene a tutte le epoche e si esprime quasi dappertutto in miti disincantati” (G. Bataille) ma in una realtà in cui il superficiale, l'attuale e l’episodico finiscono per cancellare i significati profondi della vita e le radici della coesistenza, la decadenza è testimoniata dal bisogno insoddisfatto di ritrovare le funzioni della morale, della cultura e della politica, senza le quali non può esservi società, e di trovare un centro di unificazione della vita e una via d’uscita dalla condizione di costante contingenza e necessità.
Note legali