Categorie

Hans Küng

Collana: La Scala. Saggi
Anno edizione: 1999
Formato: Tascabile
Pagine:
  • EAN: 9788817118668

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Piero Calzona

    25/01/2009 15.11.32

    Il professor Hans Kung, uno dei più prestigiosi teologi del nostro tempo, in questo libro, mette in evidenza con chiarezza e competenza tutto ciò che fa parte della grande storia del Cristianesimo. “Cristianesimo” è un libro che bisogna assolutamente leggere, perché ripercorre, con estremo rigore, le varie tappe dell’evoluzione di questa religione. Nessun teologo o scrittore, fino adesso, ha avuto il coraggio di affrontare le tematiche più scottanti della religione cristiana. Sintesi del libro: L’era del Cristianesimo si divide in cinque importanti paradigmi, che hanno segnato, modificato e perfino speculato sulla parola di Gesù. Ogni paradigma è opera dell’uomo, in poche parole, in funzione dell’era in cui si sono sviluppati, venivano modificati dalla cultura del tempo. Nell’evoluzione del Cristianesimo ci sono stati molti illustri personaggi della teologia che hanno cercato di svilupparne i fondamenti: Paolo di Tarso, Origene, Agostino, Tommaso D’Aquino, Martin Lutero, Friedrich Schleiermacher, Karl Bart. Bene, questi illustri teologi erano profondamente cristiani ed hanno contribuito a diffondere il pensiero del Cristianesimo nel tempo. Ma tutto ciò è stato travisato da Imperatori e Papi corrotti. Esempi ne abbiamo in abbondanza: inquisizioni, crociate, persecuzioni, lotte contro le eresie, falsificazioni papali, infallibilità del Papa, potere assoluto della Curia e dei Papi, discriminazione delle donne. Nel IV paradigma, cioè durante l’Illuminismo, molti personaggi della cultura scientifica furono condannati per eresia, solo perché andavano contro il pensiero antropocentrico, che era monopolio assoluto della religione cattolica. La religione di fronte alle scoperte inconfutabili della scienza non si è mai piegata. Un esempio emblematico ci è stato dato da Galileo Galilei e da Charles Darwin, 1) Meccanica Celeste, 2) Teoria Evoluzionistica. Hans Kung, ci invita, attraverso queste verità, a riflettere sulla vera essenza del Cristianesimo e sul valore etico del Vangelo di Gesù.

  • User Icon

    silvia

    23/12/2006 00.50.46

    Libro ecumenico nel quale il titanico sforzo di trovare i punti di contatto fra le tre grandi religioni del Libro, diventa accorato appello alle coscienze di tutti nella fondata speranza che il conoscersi possa unire tutti gli uomini nel nome dell'unico Dio. La trattazione di argomenti così apparentemente complessi, viene affrontata da Kung con una stupefacente metodologia esplicativa che consente, anche ai meno esperti, purchè attratti da queste problematiche, di comprendere meglio la propria fede, confrontandola, in modo critico ma a-dogmatico, con quella degli altri. Come ebraismo e islam, per me è un capolavoro.

Scrivi una recensione