Traduttore: P. Bussolino
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 31 agosto 2004
Pagine: 53 p., Brossura
  • EAN: 9788806170370
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Una notte del 1959 un ragazzo vive l'eccitazione che precede l'inizio di una vacanza in campeggio con il padre. Un amico di famiglia continua, nel frattempo, a chiacchierare amabilmente, come se volesse distrarre tutti dai "sussurri" che provengono dagli angoli bui di questa scena domestica e che nessuno si sofferma ad ascoltare. Parlando di cose banali e innocue come una teiera rotta, Mamet fa affiorare la terribile scoperta del ragazzo: gli adulti parlano in codice, un codice del quale non potrà mai essere trovata la chiave. Un viaggio a ritroso nell'infanzia, ritratta proprio nel momento in cui svanisce, quando quel mondo protetto si rivela improvvisamente un luogo pieno di pericoli.

€ 7,22

€ 8,50

Risparmi € 1,28 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile