Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Cromwell

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Ken Hughes
Paese: Gran Bretagna
Anno: 1970
Supporto: DVD
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nel 1642, durante la guerra civile inglese, l'esercito di Carlo I Stuart fronteggia quello dei fedeli al parlamento che ha rifiutato al re di concedere i fondi necessari per la guerra contro la Scozia. Alla guida dell'armata parlamentare c'è un condottiero che cambierà le sorti della monarchia britannica: Oliver Cromwell.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Dynit - Sony, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Italiano
  • Area2
  • Richard Harris Cover

    Attore irlandese. Studia arte drammatica a Londra e dal teatro approda ventitreenne al suo primo film, Alive and Kicking (1958) di C. Frankel. Gagliardo nel fisico e dotato di una vigorosa maschera anglosassone, trova il successo nei panni infangati di un giocatore di rugby in Io sono un campione (1963) di L. Anderson. Salito alla ribalta internazionale, si concede un ruolo introspettivo in Deserto rosso (1964) di M. Antonioni, per poi tornare ai prediletti personaggi di rudi avventurieri in una lunga serie di super-produzioni hollywoodiane, dal western Sierra Charriba (1965) di S. Peckinpah al thriller Cassandra Crossing (1976) di G.P. Cosmatos. Particolarmente fortunata è la minisaga inaugurata con Un uomo chiamato cavallo (1970) di E. Silverstein, che avrà due sequel, in cui si narra di... Approfondisci
  • Alec Guinness Cover

    Propr. A. G. de Cuffe, attore inglese. Di umili origini, pratica vari mestieri (tra gli altri, assistente in un'agenzia pubblicitaria) fino a che non scopre la sua autentica vocazione, grazie agli studi di recitazione, esordendo, appena ventenne, sulle scene teatrali. In breve si afferma come uno dei più completi interpreti shakespeariani e gli si aprono le porte dell'esclusivo Old Vic londinese. Sul grande schermo si mette in luce nei due adattamenti di D. Lean dai classici dickensiani Grandi speranze (1946) e Le avventure di Oliver Twist (1948), in cui interpreta due personaggi tra loro diversissimi: nel primo lo spiritoso dandy protagonista, nel secondo il ripugnante trafficante di bambini Fagin, rivelando istrionismo ed eclettismo. La sua maschera, all'apparenza compassata, pronta, secondo... Approfondisci
  • Robert Morley Cover

    Attore inglese. Riceve un'educazione rigida per un futuro da diplomatico impartita presso i migliori collegi europei. Decide ben presto di abbandonare gli studi per dedicarsi alla recitazione alla London's Royal Academy of Dramatic Art. Debutta a Londra nella commedia Oscar Wilde (1929), ripresa a Broadway nel 1938, vestendo poi i panni di Luigi xvi nel film Maria Antonietta (1938) di W.S. Van Dyke ii, con il quale ottiene una nomination all'Oscar. Rotondo, con voce suasiva e accento upper-class è deputato a interpretare personaggi arguti e aristocratici, lasciando uno stampo distintivo anche in film come Oscar insanguinato (1973) di D. Hickox, dove impersona un pomposo critico teatrale orribilmente assassinato da un attore shakespeariano (V. Price) da lui stroncato in una recensione. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali