Cuore oscuro - Manuela Carozzi,Naomi Novik - ebook

Cuore oscuro

Naomi Novik

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Manuela Carozzi
Editore: Mondadori
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Webreader e tablet Scopri di più
Dimensioni: 820,28 KB
Pagine della versione a stampa: 432 p.
  • EAN: 9788852082726
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Agnieszka è una contadina diciassettenne goffa e sgraziata che vive insieme alla famiglia in un piccolo villaggio del regno di Polnya. Su tutti loro incombe la presenza maligna del Bosco, che sta progressivamente divorando l'intera regione. Per mantenere al sicuro se stessi e i loro villaggi dalle minacciose creature del Bosco e dai sortilegi mortali che lì si compiono, tutti gli abitanti della valle si affidano a un misterioso e solitario mago noto con il nome di Drago. Quest'ultimo sembra l'unico, infatti, in grado di controllare con la sua magia il potere imperscrutabile e oscuro del Bosco. In cambio della sua protezione, però, l'uomo pretende un tributo: ogni dieci anni avrà la possibilità di scegliere una ragazza tra le diciassettenni della valle e di portarla con sé nella sua torre. Un destino a detta di tutti terribile quasi quanto finire nelle grinfie del Bosco. Con l'avvicinarsi del giorno della scelta, Agnieszka ha sempre più paura. Come tutti dà infatti per scontato che il Drago non potrà che scegliere Kasia, la più bella e coraggiosa delle "candidate" nonché sua migliore amica. Ma quando il Drago comunica la sua decisione, lo sgomento è generale.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,79
di 5
Totale 23
5
8
4
5
3
8
2
2
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Annette

    03/06/2020 10:05:14

    Ho adorato questo libro! Quando l'ho letto cercavo di non divorarlo troppo velocemente, eppure finivo sempre col cedere e leggerne "un altro capitolo e basta"! Anche a me ha disturbato la scena di sesso... No, doveva essere soltanto accennato o, comunque, non scendere troppo nei particolari. Intendiamoci: la scena di per sé non è eccessiva, né volgare, ma nel contesto, nell'atmosfera, nelle tematica costruite per tutto il libro cozza davvero male, secondo me! Un po' come vedere un film disney e trovarsi il principe e la principessa darci dentro. Contenta per loro, ma perché l'autrice mi ha dovuto fare assistere? Mi ha lasciato la sgradevole sensazione di essere stato scritto per non essere da meno di altri libri, come se l'elemento "sesso descritto minuziosamente" facesse il libro di successo. Per me non c'entrava nulla con il clima della storia. Finale un po' troppo affrettato. Ma, se vanno tanto certo pattume, questo al confronto è un capolavoro!

  • User Icon

    Sam

    17/05/2020 15:01:19

    Libro carino con una storia interessante. Mancava forse di qualcosa che lo rendesse davvero eccellente ma nel complesso è stata una buona lettura.

  • User Icon

    asia formoso

    12/05/2020 09:19:01

    Ho letto molte recensioni prima di leggere questo libro, dalle più negative alle più positive; ma per fortuna non sono una persona che si ferma davanti a questo, perché ho davvero amato Cuore Oscuro. Ha saputo trasportami nel mondo di Agnieszka in maniera del tutto naturale e soprattutto dettagliata. La Novik ha saputo evocare luoghi antichi e misteriosi con un tocco di magia particolare. La storia, per quanto un po’ povera di “azione”, riesce a farti rimanere incollato alle pagine e a volerne sapere sempre di più. La protagonista subisce una fondamentale metamorfosi, da “vittima” a donna indipendente e forte. Infatti, il fattore sentimentale (questa è l’unica pecca a mio parere) è un po’ sottovalutato o comunque poco presente, ma capisco anche che il senso della storia era un altro e di conseguenza non è stato requisito fondamentale. Mi spiace molto che la Novik non abbia avuto successo in Italia (anche la saga con protagonista il drago Temeraire è stata interrotta) e che non tutti l’apprezzino, perché, a mio modesto parere, è un’autrice molto valida e che consiglio a tutti.

  • User Icon

    _Virgola_

    30/04/2020 12:54:24

    Fantastica e molto ben fatta la copertina, molto meno la trama e la scrittura della storia. Trama abbastanza interessante fino a poco più della metà, cede il passo poi ad una chiusura forse un po' troppo frettolosa e confusionaria. Ma sento di dover comunque premiare la descrizione dei luoghi che rimane piacevolmente impressa.

  • User Icon

    Elvira

    02/02/2020 12:47:13

    Devo dire che non mi è affatto dispiaciuto. In questo libro si intreccia di tutto e di più; abbiamo una giovane protagonista, un mago, un nemico da scoprire e da sconfiggere ed un regno da salvare. Non di certo un capolavoro, ma è stata una piacevole lettura.

  • User Icon

    Tina

    20/09/2019 12:42:43

    Che dire?! Uno dei miei fantasy preferiti! In esso trovo tutto quello che cerco tra le pagine di un libro : azione, trama, sfumature dei personaggi, sentimenti e no sentimentalismi ... è un quadro in cui ogni dettaglio ha il suo bel da fare e lo fa in grande stile! Lo consiglio vivamente agli appassionati del genere e a chi fosse semplicemente un lettore incuriosito, non ne resterete delusi!

  • User Icon

    leda

    20/09/2019 12:25:46

    Ho letto alcune recensioni sui vari blog relative a questo romanzo, le opinioni erano discordanti e così, approfittando di un’offerta ho deciso di acquistarlo. Per me è stata una lettura molto piacevole. Il romanzo di legge in modo più o meno scorrevole, alcuni capitoli non sono scritti molto chiaramente ma la storia nel complesso mi è piaciuta. Sembra proprio di immergersi in una fiaba straniera ricca di magia e affascinanti creature. Le scene sono tutte molto dettagliate mentre lo stile è curato e descrittivo. Nota di merito inoltre per la copertina e la rilegatura entrambi molto belle! Consiglio il romanzo.

  • User Icon

    sabry

    20/09/2019 09:21:22

    Una protagonista insopportabile che non fa altro che lamentarsi. L'autrice si sofferma su dettagli inutili mentre alcuni particolari vengono lasciati in sospeso disorientando il lettore. Una storia banale e noiosa. Leggerlo è stata una faticaccia.

  • User Icon

    Rori

    19/09/2019 20:00:51

    Sono stata attratta fin da subito dalla trama e dalla copertina di questo libro e così l’ho comprato. Il romanzo è un fantasy scritto come una fiaba ambientata in Russia. La storia narra di una paese ai margini di un bosco oscuro i cui abitanti ogni 10 anni devono consegnare una ragazza di 17 anni al “drago” ovvero il mago che protegge la valle. La protagonista sarà la prescelta del drago e così, a suo malincuore, sarà costretta a vivere e a conoscere il mago. Il romanzo presenta diversi colpi di scena e molti elementi della tradizione russa. Tuttavia anche se la storia è carina non ho apprezzato alcune scene scritte in maniera frettolosa. Alcune parti sono descritte male secondo me: poco chiare e confusionarie tanto da doverle leggere più volte ma non capirle ugualmente. Peccato mi aspettavo qualcosa di più, la storia ha buone basi ma non è stata sviluppata bene.

  • User Icon

    mari

    19/09/2019 16:03:36

    Ho comprato questo libro spinta dalla copertina (fantastica) e dalla trama anche se l’autrice mi era totalmente sconosciuta. Devo ammettere che il mio giudizio è sostanzialmente positivo tuttavia non sono pienamente soddisfatta in quanto poteva migliorare in molti punti. In alcune scene è un po’ confusionario sia in parti descrittive che in alcuni dialoghi tra i personaggi tanto che ho dovuto più volte leggere la stessa pagina per cercare di capire. L’idea di base è veramente buona e la storia è molto bella quasi come una fiaba, però non credo che il tutto sia stato sviluppato bene. In una scala da 1 a 10 gli darei 7.

  • User Icon

    Francesca

    19/09/2019 11:13:01

    Ho trovato questo libro un po' noioso. La storia è molto originale ma secondo me avrebbe potuto svilupparsi meglio. Una cosa che mi è piaciuta molto è il fatto che qui l'antagonista non è una persona, un animale o un oggetto. È il bosco. La cosa in effetti è un po' strana ma interessante.

  • User Icon

    valesca

    06/07/2019 18:08:43

    Attirata dalle ottime recensioni ho letto questo libro. Pur riconoscendo l'originalità della storia, il giudizio complessivo è negativo perché i personaggi sono mal delineati ( soprattutto quello che dovrebbe essere il protagonista maschile: sempre scontroso, con repentini e ingiustificati cambiamenti d'umore, un mago che non sa mai gestire gli imprevisti ...nonostante abbia non so quanti anni)e sembrano privi di veri sentimenti. Trama contorta, con inutili lungaggini e anche la spiegazione finale del complesso mondo creato dall'autrice non è lineare. Veramente molto deludente

  • User Icon

    moony

    07/03/2019 20:21:28

    Come in una fiaba, in un mondo fantastico governato dalla magia dove non mancano le forze del male. E così che mi sono sentita mentre leggevo questo libro. Sono importanti i messaggi che manda per cui ho trovato il finale azzeccato. Come in ogni situazione è giusto capire le motivazioni di ogni persona e risolvere i conflitti non usando la violenza. Ho adorato il rapporto amore-odio tra il drago e Agnezka. Una pecca però è che in alcuni punti è un po’ noioso per via della mole di pagina descrittive. Consiglio molto questo romanzo, la trama è interessante, lo stile di scrittura è particolare anche se l’unico difetto è un po’ la lunghezza del libro.

  • User Icon

    funny

    07/03/2019 19:18:34

    Ho letto questo libro spinta dalla curiosità dopo alcune recensioni che lo esaltavano e altre che lo criticavano. Sembra di leggere una fiaba, è ricco di magia e di elementi fantastici. Ho apprezzato molto lo stile dell’autrice tuttavia in alcuni punto non mi è piaciuto molto in quanto alcune scene non sono molto chiare, non si capisce bene il punto di vista dei personaggi. Inoltre, sarebbe stato di gran lunga più bello se la storia che nasce tra i due protagonisti fosse stata gestita meglio. Il libro ha molte pecche ma non è tutto da buttare, alla fine la lettura è stata piacevole avrei solo migliorato alcune cose.

  • User Icon

    Martina

    07/03/2019 17:18:46

    Il romanzo fantasy autoconclusivo che ci voleva. Ci voleva proprio. Bello, bellissimo, mi é piaciuto un casino. C'è magia, amore, guerra, intrighi. Bello, bello e bello. La scrittura dell'autrice è molto fluida e ti trascina pagina per pagina, ti tiene incollato al libro. E' un romanzo molto avvincente e appassionante, non vedevo l'ora di proseguire la lettura per scoprire i misteri del Bosco. Questo libro mi ha conquistata e stregata, è magnetico.

  • User Icon

    Luisa

    10/12/2018 15:54:28

    Meraviglioso! Una favola creepy dai risvolti passionali. Un'emozione continua!

  • User Icon

    Luisa

    15/11/2018 15:30:29

    In un voto in decimi darei un 9, forse qualcosa di più, nonostante non sia perfetto. Ho divorato la storia: dolce, a tratti spaventosa, romantica, intrighi, sotto-trame che si intrecciato, colpi di scena... Una continua emozione! Non c'è un solo capitolo piatto: almeno un evento importante in ognuno! La Warner Bros. ha acquistato i diritti dell'opera e l'autrice spera che facciano una serie di film: pur essendo in un unico volume auto-conclusivo, la storia è densa e stratificata. I personaggi si fanno volere bene. La trama è accattivante. L'ambientazione fantastica e immersiva. Richiama tanto il sapore de "La bella e la bestia" o "Il castello errante di Howl", in una chiave più buia e spettrale; una favola creepy! Raramente ho letto la nascita di certi sentimenti in modo così efficacie e fiabesco, eppure intenso e passionale. Non a caso il libro ha vinto numerosi premi che hanno premiato la trama e la trattazione di tematiche per adulti. Una "pecca" è che, a tratti, l'autrice cerca di spiegare cose che vanno al di là dell'umana comprensione e la descrizione risulta a volte insufficiente e richiede una sensibilità propria per comprendere cosa sta vivendo Agnieszka nel momento in cui forma un incantesimo, per esempio, o nella spiegazione di magia antica. L'altra è di natura personale: avrei preferito che il Drago avesse più spazio (l'ho amato!) e che a volte non si scendesse nei particolari. Non è mai volgare (anzi!), ma per i miei gusti avrei preferito un "detto non detto": sebbene a mio gusto comprometta l'aria fiabesca, non mi è dispiaciuto. Una cosa che me lo fa penalizzare (è un peccato che lo allontana dalla perfezione) è che, nel momento in cui si svela l'origine del male, avrebbe dovuto renderlo più pesate, più angosciante, soffermarsi meglio e invece... se la gioca velocemente, non troppo, ma avrebbe avuto più impatto se l'avesse fatto. Consigliatissimo: passeranno ere prima che troverò un degno sostituto!

  • User Icon

    Marco

    23/10/2018 13:40:18

    Che dire.. Ho finito di leggerlo dopo 3 mesi(non per colpa del libro.. ma il tempo) dunque.. La storia con la sua trama è bella e corposa il mondo creato dalla scrittrice mi è piaciuto molto, ma a volte la scrittrice, come detto da alcuni sopra, si sofferma troppo sulle descrizioni.. Il che in alcuni casi è ottimo in altri è superfluo cioè non importanti per la storia, questo fa perdere il ritmo della lettura che si mantiene comunque. Per quanto mi riguarda lo promuovo con la promessa di rileggerlo ancora....ho trovato il finale un po' "banale" parlo proprio dell'ultima pagina, avrei preferito un altro finale.. Ma benissimo così.

  • User Icon

    Rosy

    23/09/2018 18:54:42

    Promosso con il massimo dei voti. Storia corposa e ben articolata con una trama piena di colpi di scena. Buona lettura a tutti!

  • User Icon

    Lucia

    20/09/2018 08:51:39

    Fiaba molto bella e originale tradizioni nordiche ,consigliata a tutti gli amanti del fantasy

Vedi tutte le 23 recensioni cliente
  • Naomi Novik Cover

    Naomi Novik (New York, 30 aprile 1973) è una scrittrice statunitense di romanzi fantasy. Ha vinto il Premio John Wood Campbell per il miglior nuovo scrittore nel 2007.Il suo primo romanzo, Temeraire - Il drago di sua maestà (Fanucci, 2007), capitolo iniziale della serie di Temeraire, è una storia alternativa delle guerre napoleoniche in un mondo in cui i draghi sono relativamente comuni e usati nei combattimenti aerei. Il libro ha vinto il Compton Crook Award nel 2007 e il Premio John Wood Campbell per il miglior nuovo scrittore; è stato inoltre candidato al premio Hugo per il miglior romanzo.Nel 2017 esce Cuore oscuro per Mondadori.  Approfondisci
Note legali