Cuori solitari

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 1968
Supporto: DVD
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 9,99 €)

Stefano Nardini è sposato da 8 anni con Giovanna, una donna di buonsenso, anche se priva di carattere. La loro vita è quella tipica dell'agiata borghesia. Stefano rompe spesso la routine tradendo la moglie, finché un giorno, stuzzicato dall'incontro con una giovane coppia disinibita, propone alla moglie di cimentarsi nello scambio di partner. Dopo un'iniziale titubanza, Giovanna accetta di prendere parte al gioco, ma gli incontri sembrano non sortire i risultati sperati.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    GIUSEPPE

    18/01/2019 10:28:36

    La solita interpretazione di Tognazzi attore a me molto caro.\nUna commedia piacevole da seguire che mi ricorda luoghi e tempi\normai lontani.

  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2014
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 121 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Ugo Tognazzi Cover

    "Attore e regista italiano. Di umili origini, frequenta il teatro in maniera dilettantesca, prima di intraprendere una carriera di successo nella rivista, abilissimo nel cucirsi addosso i panni di macchiette occasionali e di caricature fulminanti. Il sodalizio con R. Vianello gli apre le porte della televisione di stato in Un, due, tre (1954-59), fortunato programma televisivo che raccoglie scenette e parodie incentrate esclusivamente sulla coppia di comici – perfetti nello scambio di battute e complementari nei tipi, azzimato e svagato Vianello, terrigno e fisico T. – destinato a una conclusione anticipata a causa dell'irriverenza di uno sketch sull'allora presidente della repubblica Gronchi. Chiusa all'improvviso l'esperienza televisiva, si può dedicare maggiormente al cinema, dove è attivo... Approfondisci
  • Senta Berger Cover

    Attrice austriaca. Particolarmente portata per i ruoli di donna fatale rivisitati con ironia, esordisce giovanissima in parti secondarie e viene notata da R. Widmark che la convince a trasferirsi negli Stati Uniti per interpretare l’avventuroso Le vie segrete (1961) di P. Karlsson. In seguito alterna film hollywoodiani a impegni europei: lavora con un giovanissimo W. Wenders e, in Italia, con D. Risi (Operazione San Gennaro, 1966), L.F. D’Amico e altri, in ruoli di donna fascinosa e spregiudicata. Con gli anni dimostra più convincenti doti d’interprete drammatica, come la morbosa amante di Ritratto di borghesia in nero (1978) di T. Cervi. Approfondisci
Note legali