DISPONIBILITA' IMMEDIATA

D'amore d'autore

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Gianni Morandi
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Columbia
  • EAN: 0190758017921

€ 20,61

€ 22,90
(-10%)

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 22,90 €)

Con oltre 50 milioni di album venduti ed una carriera che negli ultimi 50 anni lo ha visto sempre al numero 1 nelle vesti di cantante, attore e conduttore Gianni Morandi è sicuramente l’artista più iconico del nostro panorama musicale.
D’amore d’autore”, è il 40esimo album di Gianni Morandi. Un progetto unico che porta la firma di grandi autori della musica italiana, tra cui Elisa, Ivano Fossati, Levante, Luciano Ligabue, Ermal Meta, Tommaso Paradiso, Giuliano Sangiorgi e Paolo Simoni.
Il disco è stato anticipato dal nuovo singolo in radio “Dobbiamo fare luce”, scritto da Luciano Ligabue e prodotto da Luciano Luis Luisi.
Disco 1
1
Ultraleggero (Ivano Fossati)
2
Dobbiamo fare luce (Luciano Ligabue)
3
È una vita che ti sogno (Tommaso Paradiso)
4
Mediterraneo (Levante)
5
Che meraviglia sei (Giuliano Sangiorgi)
6
Se ti sembra poco (Elisa)
7
Lettera (Paolo Simoni)
8
Un solo abbraccio (Ermal Meta)
9
Onda su onda (con Fiorella Mannoia e Paolo Conte)
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    n.d.

    25/02/2018 17:44:03

    Morandi è sempre lui e non invecchia mai.

  • User Icon

    FrAns

    09/01/2018 09:05:11

    vari autori mondi e stili diversi ma che anno qualcosa in comune... Grande interprete della canzone italiana

  • Gianni Morandi Cover

    Cantante e attore italiano. Giovanissimo abbandona gli studi e per far quadrare il bilancio familiare si impegna in piccoli lavori. Contemporaneamente impara a suonare la chitarra e la batteria e partecipa a concorsi per cantanti dilettanti. Belloccio, molto comunicativo, grandi occhi azzurri e singolare faccia da bravo ragazzo, conquista un'enorme popolarità che gli apre le porte del cinema. Dopo una piccola parte in Totò sexy (1963) di M. Amendola, è protagonista di commediole scacciapensieri spesso costruite sulle sue canzoni – In ginocchio da te (1964), Non son degno di te (1965), Se non avessi più te (1966), Chimera (1968), dirette da E.M. Fizzarotti e con L. Efrikian (all'epoca sua moglie) – ma viene chiamato anche da altri registi, fra i quali P. Germi (Le castagne sono buone, 1970).... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali