D'amore e d'odio

Maria Rosa Cutrufelli

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Frassinelli
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 26 febbraio 2008
Pagine: 461 p., Brossura
  • EAN: 9788876849985
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 9,72

€ 18,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'autrice racconta il nostro Novecento. attraverso le voci di sette personaggi, che dalla prima guerra mondiale al 31 dicembre del 1999 riescono a restituirci con immediatezza, quasi in presa diretta, le fasi salienti di un tempo che è passato ma insieme è ancora preferite dentro la nostra vita. A rendere la lettura ancor più avvincente è il legame che corre attraverso queste voci: un vincolo di sangue, d'affetto e di ideali che parte da due sorelle, l'una crocerossina volontaria durante la Grande Guerra, l'altra militante socialista nella Torino di Gramsci e dei Consigli.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2
di 5
Totale 3
5
0
4
1
3
0
2
0
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Pino

    01/07/2009 08:15:56

    Altamente consigliato a chi soffre d'insonnia,leggendolo passerete nelle braccia di Morfeo, in un attimo.

  • User Icon

    franca

    06/06/2009 15:42:36

    presuntuoso e soporifero, una noia mortale

  • User Icon

    Marta

    15/06/2008 12:36:29

    Originale, introspettivo, coinvolgente. Un ottimo modo per fare la Storia anche al femminile. Più che un romanzo è forse una forma indiretta di reportage di un secolo che cambia attraverso gli occhi delle donne che l'anno vissuto, ognuna con la sua vita, ognuna con la Storia che le fa da sfondo. Eppure due elementi comuni: l'amore, prima di tutto per se stesse e per il proprio ruolo e l'odio, più quello che le colpisce che quello che nutrono loro. Bellissimo, consigliato a tutti.

  • Maria Rosa Cutrufelli Cover

    Ha curato antologie di racconti, scritto radiodrammi, collaborato a riviste e quotidiani nazionali. Ha fatto parte della redazione di "Noi donne", fondato e diretto la rivista "Tuttestorie" e insegnato scrittura creativa alla Sapienza. Ha pubblicato diversi romanzi, libri di viaggio, per ragazzi e numerosi saggi. Fra i suoi libri si ricordano: La donna che visse per un sogno, Complice il dubbio, Il giudice delle donne e L'isola delle madri (Mondadori, 2020).I suoi libri hanno vinto diversi premi e sono stati tradotti in varie lingue. Approfondisci
Note legali