copertina

D-Day: The Decision to Launch

Antony Beevor

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Penguin Books
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 556,4 KB
  • EAN: 9781101630907

€ 2,04

Punti Premium: 2

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

The little-known drama of the last-minute decision to launch the invasion of Normandy—excerpted from the internationally bestselling D-Day: The Battle for Normandy

In D-Day: The Decision to Launch, excerpted from Antony Beevor’s bestselling book D-Day: The Battle for Normandy, readers get the little-known story of how the difficult decision was made to launch the Allied invasion of France on June 6, 1944.

The stakes could not have been higher: if Operation Overlord were to fail, it would be a crushing blow to the Allies, a huge loss of both men and equipment. The decision of when to launch rested with supreme commander General Dwight D. Eisenhower, but it hinged on one factor: the weather. If there was too much cloud cover, the Allied bombers wouldn’t be able to provide air support, and if the seas were too rough, the landing craft would be swamped. It fell to one man to predict the weather: Dr. James Stagg, the head of the meteorological team at Supreme Headquarters Allied Expeditionary Force.

This riveting selection from D-Day, praised by Time as “a vibrant work of history that honors the sacrifice of tens of thousands of men and women,” tells the fascinating inside story of one of the most important decisions of World War II.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Antony Beevor Cover

    Antony Beevor, romanziere e saggista, è stato ufficiale di carriera dell'esercito britannico prima di dedicarsi esclusivamente alla scrittura. Ha frequentato il Winchester e Sandhurst, dove ha studiato con John Keegan. Ha pubblicato romanzi e libri storici. Le sue opere sono state pubblicate in ventinove edizioni straniere. Stalingrado (Rizzoli 1998, BUR 2000), vincitore del primo premio Samuel Richardson, è stato un best seller a livello internazionale. Rizzoli ha inoltre pubblicato con grande successo Berlino 1945. La caduta (2002, BUR 2003), best seller in sette nazioni, oltre alla Gran Bretagna, accompagnato da un programma televisivo della BBC, e Creta. 1941-1945: la battaglia e la resistenza (2003) che si è aggiudicato il premio Runciman. Insieme alla sua... Approfondisci
Note legali