Da Corleone a Brooklyn

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Umberto Lenzi
Paese: Italia
Anno: 1979
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 7,43

€ 7,99
(-7%)

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 7,99 €)

Arrivato a Palermo per indagare su un delitto di mafia, un giovane ispettore romano si trova a doversi districare tra interessi e connivenze che lo portano fino negli Stati Uniti.
4
di 5
Totale 4
5
2
4
1
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    fabrizio

    09/06/2020 09:52:16

    film in cui come al solito vale solo la presenza di M MERLI , V VENANTINI e B,PELLIGRA , per cui il film se fatto con altro attore credibile vero e forte della sua presenza sarebbe valso 4 stelle, ma la presenza attoriale dell'altro protagonista fa solo ridere

  • User Icon

    Mario

    12/05/2020 21:54:47

    Ho comprato tutti i film di Mario Merola... Da molti anni non li trasmettevano in TV... Per vederli meglio e senza interruzioni,mi sono tolto lo sfizio e ho preso i DVD...Mi trovo benissimo

  • User Icon

    GIANLUCA

    13/09/2019 10:38:55

    Molto interessante,sempre in forma Merola,da vedere per gli amanti del cinema bis!

  • User Icon

    Maurizio

    26/02/2012 13:18:47

    Davvero un grande film, recitato molto bene. Poi i due protagonisti Maurizio Merli e Mario Merola fanno scintille. Grandissimo Mario Merola che qui è fuori dagli stereotipi della Sceneggiata.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Produzione: Cinekult, 2012
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: foto; interviste; trailers
  • Mario Merola Cover

    Attore e cantante italiano. Incide quasi per scherzo una canzone melodrammatica che gli regala un'enorme e insperata popolarità e gli apre le porte del mondo dello spettacolo. In pochi anni diventa il re incontrastato della «sceneggiata napoletana», specializzandosi in ruoli di uomini decisi e passionali, generosi e legati ai valori della tradizione ma vessati da un destino crudele. Occhi azzurri, espressione burbera, fisico massiccio, voce potente, è l'interprete ideale di vicende dal sentimentalismo esasperato che ricordano il cinema di R. Matarazzo, e che hanno come sfondo la realtà della malavita organizzata. Lo si ricorda disperato giustiziere in Napoli... serenata calibro 9 (1978) di A. Brescia, ferito nell'onore in Lacrime napulitane (1981) di C. Ippolito, padre addolorato di un figlio... Approfondisci
  • Van Johnson Cover

    "Propr. Charles V. J., attore statunitense. Sguardo ceruleo in un volto da eterno adolescente, è presto reclutato dalla Metro (Incontro a Bataan, 1942, di V. Ruggles) presso la quale resta per quindici anni. Divenuto Il nuovo assistente del dottor Gillespie (1942) di W. Goldbeck, in sostituzione di L. Ayres, ruba la scena al protagonista L. Barrymore e raggiunge il grande pubblico con Fra due donne (1944), ancora di Goldbeck. Calibrato nei film di propaganda da fronte interno (Joe il pilota, 1943, di V. Fleming; La commedia umana, 1943, di C. Brown), affronta il genere bellico con piglio documentaristico (Missione segreta, 1944, di M. LeRoy) e antiretorico (Bastogne, 1949, di W. Wellman) in opere originali (Allo sbaraglio, 1951, di R. Pirosh) e di serie (I valorosi, 1954, di A. Marton). Ottimo... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali