Dall'ombra

Juan José Millás

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Paolo Collo
Editore: Einaudi
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 236,02 KB
Pagine della versione a stampa: 152 p.
  • EAN: 9788858426227
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Damián Lobo, da quando ha perso il lavoro, si sente un po' confuso. Un giorno, nemmeno lui sa perché, commette un furto. Ma, colto sul fatto, è costretto a nascondersi all'interno di un grande - e misterioso - armadio. Non fa in tempo a uscirne che il mobile viene impacchettato e portato a casa di Lucía, che l'aveva appena acquistato. Inizia così per Damián una nuova vita all'interno dell'armadio: non solo un perfetto nascondiglio, ma anche un privilegiato punto d'osservazione - dall'ombra, appunto - da cui riuscire a scavare nei segreti piú intimi di Lucía e della sua famiglia. "Dall'ombra" è un romanzo claustrofobico e visionario che a tratti si fa lieve, ironico, surreale, imprevedibilmente liberatorio.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Stefano

    28/06/2017 21:50:51

    Una bella idea di base, sviluppata in modo originale. Non è un libro molto lungo, si legge in fretta, eppure alcune parti forse si potevano tagliare. Inoltre si è forse voluto mettere troppa carne al fuoco, passando dalle fantasie sessuali ai fantasmi, dall'abuso di Internet alla crisi del lavoro. Il finale poi è un po' affrettato e improbabile. Comunque un bel personaggio, che non si dimentica facilmente.

  • Juan José Millás Cover

    Juan José Millàs è uno dei più importanti scrittori spagnoli contemporaneamentei. Il suo primo romanzo, Cerebro son las sombras, è del 1975. Da allora ha vinto quasi tutti i più importanti premi letterari del suo Paese. In Italia ha pubblicato L'ordine alfabetico, Non guardare sotto il letto (Il saggiatore), Il mondo, Carta straccia (Passigli), Racconti di adulteri disorientati, La solitudine di Elena, Laura e Julio (Einaudi). Nel 2006 gli è stata conferita la laurea honoris causa da parte dell'Università degli Studi di Torino. Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali