Dalla montagna sacra. Un viaggio all'ombra di Bisanzio - William Dalrymple - copertina

Dalla montagna sacra. Un viaggio all'ombra di Bisanzio

William Dalrymple

Scrivi una recensione
Traduttore: L. Santini
Collana: La Scala. Saggi
Anno edizione: 2002
Formato: Tascabile
In commercio dal: 6 marzo 2002
Pagine: 376 p.
  • EAN: 9788817126762
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 10,20

€ 12,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dal monte Athos all'oasi di Kharga (nell'alto Egitto) un viaggio che segue le tracce di Giovanni Mosco e di Sofronio il Sofista, che nel 587 attraversarono i domini bizantini. Un viaggio che riscopre in terre profondamente mutate dal punto di vista culturale le tracce profonde e indelebili lasciate in essa dalla civiltà bizantina.
4,2
di 5
Totale 5
5
2
4
2
3
1
2
0
1
0
  • User Icon

    Alan

    14/06/2007 23:42:01

    Il suo Milione è un ottimo libro di viaggio, questo pero' è un vero e proprio libro di testo per chi è appassionato della storia della religione cristiana e in generale del medio oriente. I luoghi, gli incontri e le storie raccontate in questo libro hanno qualcosa di miracoloso e dovrebbero essere documentati al meglio prima della loro scomparsa...se gia' non si è verificata. :-(

  • User Icon

    Massimo

    27/01/2006 10:26:42

    E' uno dei libri che insegnano cos'è la "letteratura di viaggio". Non è facile scrivere di viaggi senza cadere nel rischio dello scontato e del banale (cose che vede solo l'autore). Passato e presente si mescolano in un continuum che solo la "cultura di frontiera" sa ancora dare al viandante (di libri e di luoghi). Il suo viaggio traccia un confine che non si vede ma che c'e' e che tutti i giorni percepiamo (senza quasi coscienza) nella cronaca, quasi sempre drammatica, di quei luoghi.

  • User Icon

    Andrea

    08/04/2004 15:43:09

    WD è bravo a portarti in giro tra per monasteri e chiese alla ricerca di un mondo in estinzione spesso forzata. E' un tour meno affascinante del suo "Milione" ma vale sempre e comunque il biglietto. British.

  • User Icon

    ivano

    28/03/2003 13:24:01

    Bellissimo libro che parte da un viaggio nella cristianità d'oriente, quella più antica, per portarci attraverso la Grecia, Turchia, Siria, Israele ed Egitto a conoscerere i luoghi più intimamente legati alla tradizione monastica bizantina, ma anche e soprattutto a cercare di capire i problemi socio-religiosi di questi paesi oggi. Da leggere d'un fiato.

  • User Icon

    Laura

    22/10/2002 13:52:55

    Se amate la letteratura di viaggio che però non è solamente descrizione di luoghi, costumi, genti, ma ti trasporta nella storia legata a quei luoghi rapportandoli con il presente, consiglio vivamente questo libro. E' molto attuale per le sue implicazioni pseudo-religiose del mondo che stiamo vivendo.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • William Dalrymple Cover

    William Dalrymple, scrittore di viaggi e giornalista, vive tra Londra e Delhi con la moglie e i tre figli. Per i suoi saggi sull’India e l’Oriente è stato insignito di numerosi premi letterari ed è membro della Royal Society of Literature e della Royal Asiatic Society.Con Rizzoli ha pubblicato Dalla montagna sacra (1998), Il Milione (1999), In India (2000), Delhi (2001), Nella terra dei Moghul bianchi (2002), L'assedio di Delhi. 1857. Lo scontro finale fra l'ultima dinastia Moghul e l'impero britannico (2007). Per Adelphi ha pubblicato nel 2011 Nove vite. Approfondisci
Note legali