Dancing days. 1978-1979. I due anni che hanno cambiato l'Italia - Paolo Morando - copertina
Salvato in 21 liste dei desideri
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Dancing days. 1978-1979. I due anni che hanno cambiato l'Italia
15,20 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Dancing days. 1978-1979. I due anni che hanno cambiato l'Italia Venditore: Libreria Nani + 5,50 € Spese di spedizione Solo una copia disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,00 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,00 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Dancing days. 1978-1979. I due anni che hanno cambiato l'Italia - Paolo Morando - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Settembre 1978. Il "Corriere della Sera" pubblica in prima pagina la lettera anonima di un cinquantenne che minaccia il suicidio perché la sua giovane amante, dopo anni di vita clandestina, ha deciso di lasciarlo per un matrimonio regolare. Per l'Italia di allora è una bomba: il privato per la prima volta irrompe sulla scena pubblica. Le tirature schizzano, il "Corriere" è bombardato di critiche, ma anche di consensi. Il "caso" dell'amore in prima pagina è il segno che il paese sta cambiando: dopo un anno tragico, gli italiani che sognavano la rivoluzione si accontentano di essere felici o, più modestamente, di divertirsi, di andare a ballare la sera. Il consumismo, nemico giurato del '68, sta per stravincere la partita. Nella tradizione del giornalismo investigativo di razza, e attraverso decine di testimonianze di giornalisti, intellettuali e artisti, Paolo Morando racconta un'epoca, rievoca storie e protagonisti, svela intrecci e retroscena mai venuti alla luce. E dimostra, documenti inediti alla mano, come la felice intuizione del "Corriere", allora già inquinato dalla P2, sia stata tutt'altro che casuale.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2009
19 marzo 2009
327 p., Brossura
9788842089131

Valutazioni e recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(2)
2
(0)
1
(0)
Massimo
Recensioni: 3/5

Saggio atipico: parte dall'assunto che gli anni successivi al '77 secondo una certa "vulgata" rappresentano gli anni del riflusso e prova a spiegare che forse il dichiarato diventa una profezia che si autoavvera e che anticipa prima del suo realizzarsi il riflusso vero e proprio, ammesso che ci sia stato per davvero. All'autore non interessa primariamente spiegare se ci sia stato o meno il riflusso, ma è più attendo, con grande dettaglio e completezza a dare un quadro generale dell'atmosfera culturale e politica di quegli anni. Un documento che mette in luce aspetti spesso dimenticati nella ricostruzione della memoria di un'epoca.

Leggi di più Leggi di meno
New Gold Dreamer
Recensioni: 3/5

Saggio molto interessante che inquadra un biennio che traghetterà l'Italia (e l'occidente intero) verso gli anni '80, decennio completamente antitetico agli anni '70. Unica pecca di questo libro è il dilungarsi un po' troppo su alcune parti (il taglio editoriale del Corriere della Sera da Ottone a Di Bella, ecc...). Nonostante ciò, leggerò anche "'80. L'inizio della barbarie".

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(2)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Paolo Morando

Paolo Morando, giornalista, vive e lavora a Trento dove è vicecaporedattore del “Trentino”. Ha contribuito al volume collettaneo Uscire dalla Seconda Repubblica. Una scuola democratica per superare il trentennio di crisi della politica (a cura di Mario Castagna, Carocci 2010). Per Laterza è autore di Dancing Days. 1978-1979. I due anni che hanno cambiato l’Italia (2009), ’80. L’inizio della barbarie (2016), Prima di Piazza Fontana. La prova generale (2019)

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore