Il danno

Damage

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Damage
Regia: Louis Malle
Paese: Gran Bretagna; Francia
Anno: 1992
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 35 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 9,77 €)

Un ministro inglese, sposato e con un figlio prossimo al matrimonio, non sa frenare la propria passione per la futura nuora.
4
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Virgola

    13/05/2020 17:06:45

    Ho avuto modo di vedere questo film diverse volte a seguito della lettura del libro da quale è tratto. La storia viene resa benissimo dai bravissimi attori, abbastanza aderente al libro. Jeremy Irons è molto bravo nell'impersonare questi personaggi un pò estremi,splendida e giovane Juliette Binoche che risulta elegantissima ed affascinante. Per quanto riguarda il film risulta abbastanza erotico, con scene molto esplicite che possono disturbare un pubblico un pò più sensibile.limax abbastanza ansiogeno, si sente che sta per accadere sicuramente qualcosa. La visione lascia sicuramente l'amaro in bocca ma la consiglio in quanto è abbastanza appassionante, occhio però alle scene biricchine.

  • User Icon

    elly

    12/05/2020 10:54:51

    Stupendo

  • Produzione: Ripley's Home Video, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 115 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Surround 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: interviste; trailers
  • Jeremy Irons Cover

    Propr. J. John I., attore inglese. Formatosi come attore teatrale tra Bristol e Londra, conosce un grande successo personale nella seconda metà degli anni '70 alternando ruoli teatrali a serie televisive. Esordisce al cinema con Nijinsky (1980) di H. Ross, ma il suo primo ruolo da protagonista è in La donna del tenente francese (1981) di K. Reisz. Fisico asciutto e nervoso, talento camaleontico, volto sofferto e misterioso, si sdoppia in Inseparabili (1988) di D. Cronenberg, che coglie alla perfezione le sue inquietanti sfumature attoriali e gli offre un'altra interpretazione strepitosa in M. Butterfly (1993), dove indossa i panni di un diplomatico francese in Cina che si innamora di un agente segreto del governo maoista, convincendosi che si tratti di una cantante d'opera. Nel 1990 ottiene... Approfondisci
  • Juliette Binoche Cover

    Attrice francese. Madre attrice, padre scultore e scenografo, respira aria di set fin da bambina e, appena cresciuta, frequenta i corsi d’arte drammatica a Parigi fino al debutto nel 1983 in Liberty Belle di P. Kané. Duttile, intellettuale, dalla bellezza non appariscente ma densa di energia interiore, lavora con J.-L. Godard in Je vous salue Marie (1984), con A. Téchiné in Rendez-vous (1985) e con L. Carax in Rosso sangue (1986) e Gli amanti del Pont-Neuf (1991), raggiungendo la massima intensità espressiva nel ruolo di Julie, la vedova-musicista di Tre colori - Film blu (1993) di K. Kie­(lowski. Divenuta diva del cinema «alto» europeo, lavora per L. Malle in Il danno (1992), indossa panni ottocenteschi per L’ussaro sul tetto (1995) di J.-P. Rappeneau e rifulge in Il paziente inglese (1996)... Approfondisci
  • Miranda Richardson Cover

    Attrice inglese. Bionda, viso spigoloso, fascino altero, dopo gli studi d’arte drammatica muove i primi passi nel mondo della televisione e del cinema. Esordisce sul grande schermo alla metà degli anni ’80 e trova quasi subito la grande occasione con il difficile ruolo dell’entraineuse Ruth Ellis nel cro­nachistico Ballando con uno sconosciuto (1985) di M. Newell. Nelle pellicole seguenti sfoggia un talento versatile che le consente di spaziare dalla commedia al dramma. La si ricorda borghese frustrata in crisi sentimentale nell’intimistico ma formale Un incantevole aprile (1991) ancora di M. Newell, eccentrica e nevrotica moglie del poeta Eliot nello struggente Tom & Viv (1994) di B. Gilbert, forse la sua migliore interpretazione, terribile e algida lady Mary Van Thassel nel cupo e visionario... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali