Dark Crimes (Blu-ray)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Regno Unito; Polonia; Stati Uniti
Anno: 2016
Supporto: Blu-ray
Salvato in 3 liste dei desideri

In una tetra Polonia, Jim Carrey si immerge in un noir disperato tratto da una storia incredibile

L'agente di polizia Jacek Wroblewski riapre un caso di omicidio coinvolgendo lo scrittore polacco Krystian Bala, quando si accorge che un delitto descritto in uno dei suoi romanzi presenta sorprendenti somiglianze con il delitto su cui sta indagando.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Cecchi Gori Home Entertainment, 2019
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 92 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS HD 5.1);Inglese (DTS HD 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Jim Carrey Cover

    "Propr. James Eugene C., attore canadese. Dal 1979 è a Los Angeles, dove ottiene parti secondarie in Peggy Sue si è sposata (1986) di F.F. Coppola e in Le ragazze della terra sono facili (1989) di J. Temple. La sua comicità scatologica e lunatica, sorretta da un volto mobilissimo, continuamente stravolto da mille smorfie, si impone grazie ad Ace Ventura: l'acchiappanimali (1994) di T. Shadyac e diventa una certezza per il botteghino con i successi di The Mask (1994) di C. Russell e Scemo & + scemo (1995) di B. e P. Farrelly. Dopo una battuta d'arresto con Il rompiscatole (1997) di B. Stiller, sorprende positivamente critici e spettatori in The Truman Show (1998) di P. Weir, con cui dimostra che il suo talento non si limita alla risata brutale e istintiva, interpretando con esattezza di toni... Approfondisci
  • Charlotte Gainsbourg Cover

    "Propr. C. Lucy G., attrice francese. Figlia di Serge G. e J. Birkin, vince il suo primo César a quattordici anni grazie a Sarà perché ti amo (1985) di C. Miller, in cui interpreta un’adolescente annoiata e in cerca di affetto. Per lo stesso Miller è la ragazzina inquieta e vitale di La piccola ladra (1988). Il padre la dirige in Charlotte for ever (1987) in cui descrive il loro rapporto confondendo realtà e finzione. Rimarchevoli sono anche le sue recenti interpretazioni in Félix et Lola (2000) di P. Leconte, Mia moglie è un’attrice (2001), diretto dal marito Y. Attal, e Lemming (2005) di D.?Moll, che ha inaugurato il 58° Festival di Cannes. Recita accanto a un trasognato G. García Bernal in L’arte del sogno (2006) di M. Gondry; in Nuovomondo (2006) di E. Crialese è Lucy, un’austera lady... Approfondisci
Note legali