Darwin. L'eredità del primo scienziato globale

Editore: Zanichelli
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 17 ottobre 2011
Pagine: 192 p.
  • EAN: 9788808198938
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 6,42
Descrizione
Le idee di Charles Darwin continuano a influenzare in profondità il pensiero sociale, filosofico e religioso, oltre che scientifico. Qui cinque studiosi di spicco rispondono alle domande più interessanti dell'attuale dibattito evolutivo: Perché il pensiero di Darwin è diventato tanto significativo in ogni angolo del pianeta? Come mai nell'ambiente gli individui interagiscono, oltre che con la competizione, anche collaborando tra loro? I progressi della società umana odierna sembrano essere in prevalenza culturali, l' Homo sapiens si sta ancora evolvendo? La scoperta del DNA ha dato forza e potenza al pensiero evolutivo; l'analisi genetica può spiegare che cosa ci differenzia dagli altri primati? Nuovi meccanismi ereditari stanno emergendo dagli studi post-genomici, come cambierà il darwinismo?

€ 10,12

€ 11,90

Risparmi € 1,78 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 11,90 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    roccogarofalo

    04/10/2018 22:26:26

    Buon libro per le vacanze. Finalmente leggere non è un peso

Scrivi una recensione