Deadeye Dick

Deadeye Dick

Kurt Vonnegut

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Random House
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 868,43 KB
  • EAN: 9781409017820

€ 9,49

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Rudolf Waltz's principal objection to life was that it was too easy to make horrible mistakes. He was himself to become a double-murderer at the age of twelve - on Mother's Day. This would at least make subsequent mistakes seem fairly trivial.

Rudolf's father, Otto Waltz, had in 1910 bought a painting in Vienna from a destitute Adolf Hitler, thereby possibly saving him from starvation for a future generation. He made the further mistake of setting himself up as an artist when he returned from Europe to Midland City, Ohio, where everyone knew Otto couldn't draw for sour apples. He had funds to indulge this grand illusion (in the splendor of a vast converted 'medieval granary' studio, reminiscent of Mount Fujiyama) because his father had made a fortune producing an opium-and-cocaine-laced quack medicine called Saint Elmo's Remedy, popularly known to be 'absolutely harmless unless discontinued'. The Waltz inheritance even stretched to a troupe of black servants, which was just as well since Rudy's mother was as disinclined to look after a home as his 'artist' father was to paint.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Kurt Vonnegut Cover

    Di origini tedesche Kurt Vonnegut nacque nel 1922 a Indianapolis (Indiana), città in cui sono ambientate molte delle sue storie. Frequentò la facoltà di biochimica alla Cornell University di Ithaca (New York) lasciandola nel 1943 per prendere parte all'esercito alleato durante la Seconda Guerra Mondiale.Nel 1944 venne fatto prigioniero in Germania, nella città di Dresda. Qui assistette al bombardamento che nel febbraio del 1945 rase al suolo la città e causò 135000 vittime civili (si salvò poiché rinchiuso in una grotta ricavata sotto il mattatoio della città normalmente utilizzata per l'immagazzinamento della carne). Questo episodio, anni dopo, verrà ripercorso in chiave solo parzialmente fantascientifica nel suo romanzo... Approfondisci
Note legali