Death Race. Master Collection

14° nella classifica Bestseller di IBS Film - Cofanetti - Azione

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,49

€ 14,99

Risparmi € 4,50 (30%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Film contenuti nel cofanetto

Death Race: Inferno
Paese: Stati Uniti
Anno: 2012
Descrizione: Il condannato Carl Lucas, in arte Frankenstein, è il pilota più famoso e temuto all'interno del brutale circuito delle Death Race. Ad una sola vittoria dalla conquista della libertà, viene trascinato in una nuova competizione ancora più feroce e spietata nell'infernale deserto africano del Kalahari.
Death Race
Paese: Stati Uniti
Anno: 2008
Descrizione: Stati Uniti, 2012. Accusato ingiustamente dell'omicidio della moglie, Jensen Ames viene rinchiuso in un carcere di massima sicurezza. Lì la direttrice Hennessey lo costringe a prendere parte a corse automobilistiche all'ultimo sangue. Le regole sono semplici: chi vince guadagna la libertà, chi perde muore provandoci.
Death Race 2
Paese: Sudafrica
Anno: 2010
Descrizione: In un futuro molto vicino, corrotto da un'economia in declino, la criminalità è ormai fuori controllo, servono prigioni per i delinquenti in continuo aumento. Qui nasce una sottocultura priva di legge, dominata dalle gang e da spietati assassini. La peggiore di queste prigioni è Terminal Island. Carl Lucas, condannato per l'uccisione di un poliziotto, arriva a Terminal Island per scontare la sua condanna proprio quando September Jones, noto personaggio televisivo, lancia il suo ultimo reality show, Death Race. Una brutale corsa uno contro l'altro a bordo di potenti veicoli rinforzati e pesantemente armati dove al vincitore, e unico sopravvissuto, spetta il premio più ambito: la libertà.
Death Race
Stati Uniti, 2012. Accusato ingiustamente dell'omicidio della moglie, Jensen Ames viene rinchiuso in un carcere di massima sicurezza. Lì la direttrice Hennessey lo costringe a prendere parte a corse automobilistiche all'ultimo sangue. Le regole sono semplici: chi vince guadagna la libertà, chi perde muore provandoci.

Death Race: Inferno
Il condannato Carl Lucas, in arte Frankenstein, è il pilota piú famoso e temuto all'interno del brutale circuito delle Death Race. Ad una sola vittoria dalla conquista della libertà, viene trascinato in una nuova competizione ancora piú feroce e spietata nell'infernale deserto africano del Kalahari.

Death Race 2
In un futuro molto vicino, corrotto da un'economia in declino, la criminalità è ormai fuori controllo, servono prigioni per i delinquenti in continuo aumento. Qui nasce una sottocultura priva di legge, dominata dalle gang e da spietati assassini. La peggiore di queste prigioni è Terminal Island. Carl Lucas, condannato per l'uccisione di un poliziotto, arriva a Terminal Island per scontare la sua condanna proprio quando September Jones, noto personaggio televisivo, lancia il suo ultimo reality show, Death Race. Una brutale corsa uno contro l'altro a bordo di potenti veicoli rinforzati e pesantemente armati dove al vincitore, e unico sopravvissuto, spetta il premio piú ambito: la libertà.
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Death Race: Inferno
  • Produzione: Universal Pictures
  • Durata: 105 min
  • Area B
  • Death Race
  • Produzione: Universal Pictures
  • Durata: 105 min
  • Area B
  • Death Race 2
  • Produzione: Universal Pictures
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Inglese (DTS 5.1 HD);Italiano (DTS 5.1);Francese (DTS 5.1);Spagnolo (DTS 5.1);Tedesco (DTS 5.1);Giapponese (DTS 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Cantonese; Coreano; Danese; Finlandese; Francese; Giapponese; Greco; Inglese; Islandese; Italiano; Norvegese; Olandese; Portoghese; Spagnolo; Svedese; Tedesco
  • Area B
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale; dietro le quinte (making of): Montaggio Riprese Eliminate - La gara ha inizio: l'evoluzione della gara della morte - Rincorrere la morte: le acrobazie di Death Race - Auto veloci e armi da fuoco: le auto di Death Race 2; commenti tecnici: Commento al film del regista