Delitti e formaggi

Giles Milton

Traduttore: E. Levi
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 21 febbraio 2008
Pagine: 325 p., Brossura
  • EAN: 9788879289368
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 7,50

€ 15,00

Risparmi € 7,50 (50%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 6,75 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Patrizia

    17/06/2014 09:18:11

    Assolutamente delizioso!! Giallo atipico, ma da leggere, dato che riesce a mixare l'humor, la suspence con un pizzico di sexy.

  • User Icon

    riccardo

    11/07/2009 16:33:17

    Deliziosa opera prima,non un capolavoro ma suggestive atmosfere formaggesche.Da gustare senza pretese.

  • User Icon

    Richebourg83

    19/09/2008 00:52:42

    In onestà mi aspettavo molto di più. Buona l'idea, discutibile l'esecuzione.

  • User Icon

    Roberta

    10/06/2008 11:28:38

    Originale un mix tra giallo e formaggio. Una lettura tipicamente di humor britannico. La storia e' dedicata alla ricerca, alla vendita ed alla esaltazione di formaggi che puo' essere un punto dolente per chi non e' esperto del settore.

  • User Icon

    Pippomix

    05/04/2008 09:55:19

    La storia di Edward Trencom, erede di un'antichissima dinastia di formaggeri inglesi che hanno regolarmente perso la vita...in Grecia! Perchè? La storia, ricca di gustosi aneddoti "formaggiosi" è in realtà un giallo strampalato in cui non manca una vena di tipico sense of humor britannico. Milton delinea una storia parallela, curiosa, a tratti didattica, pur non raggiungendo certo il top del genere giallo-storico. Se si vuole leggere con relax una storia semplice e senza pretese.

  • User Icon

    Orazio

    04/04/2008 14:17:10

    Simpatico romanzo, con piu` ironia che azione, l'ho trovato "gustoso" come i numerosi formaggi che cita. La storia non e` il massimo della credibilita`, ma fa da cornice alle atmosfere "odorose" che pervadono le pagine. Da leggere per rilassarsi.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione