Il delitto del giudice

An Act of Murder

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: An Act of Murder
Paese: Stati Uniti
Anno: 1948
Supporto: DVD
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 8,04

Venduto e spedito da Vecosell

Solo 1 prodotto disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 8,04 €)

Un rigidissimo giudice, pensa seriamente di abbreviare il dolore della moglie gravemente malata e destinata a morire nel giro di pochi mesi. Con l’automobile si getta in un burrone sperando di morire con lei. Si salva miracolosamente e si costituisce. Ma la moglie, prima dell’incidente, si era già avvelenata. Viene assolto e cambia vita decidendo di giudicare più umanamente. Magistrale l’interpretazione di Fredric March.
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Cinema & Cultura, 2018
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 91 min
  • Lingua audio: Italiano; Inglese
  • Lingua sottotitoli: No
  • Formato Schermo: 1,33:1 4:3
  • Contenuti: Accesso diretto alle scene; Contenuti extra
  • Fredric March Cover

    Nome d'arte di Ernest F. McIntyre Bickel, attore statunitense. Lavora con successo in teatro fin dagli anni '20 contando su una brillante presenza scenica e un tipico aspetto da seduttore perbene che lo fanno duettare, una volta passato al grande schermo, con le più quotate dive dell'epoca in diverse commedie sentimentali di cassetta prodotte dalla Paramount. Il primo ruolo tragico gli vale già un Oscar, nei panni di Il dottor Jekyll (1932) di R. Mamoulian, in cui fornisce una delle più riuscite interpretazioni del tormentato scienziato e del suo barbaro doppio Mr. Hyde. I sopraggiunti anni d'oro di Hollywood gli forniscono diverse parti di alto livello attraverso tutti i generi. Nel 1934 si cimenta con il grande romanzo di L. Tolstoj Resurrezione, sempre di Mamoulian, e l'anno dopo brilla... Approfondisci
  • Edmond O'Brien Cover

    "Attore statunitense. Allievo di O. Welles, alterna una saltuaria attività teatrale e radiofonica a numerose interpretazioni cinematografiche, dando le prove migliori in parti di carattere (Notre Dame, 1939, di W. Dieterle; I gangsters, 1946, di R. Siodmak; La contessa scalza, 1954, di J.L. Mankiewicz, Oscar come attore non protagonista, Sette giorni a maggio, 1964, di J. Frankenheimer)." Approfondisci
Note legali