Editore: Bompiani
Collana: PasSaggi
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 5 maggio 2004
Pagine: 59 p., Brossura
  • EAN: 9788845211256
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 3,24
Descrizione
L'anima non è un insieme di neuroni e grazie all'opera d'arte riesce a sopravvivere a essi. In un confronto con lo scopritore del DNA Francis Crick, che considera l'anima un processo biochimico destinato a scomparire con la morte, Vittorio Sgarbi si pronuncia per la possibilità di una forma di immortalità non religiosa, ma conseguita attraverso le opere. Quando, cioè, l'uomo riesce in quella misteriosa operazione alchemica di trasferimento della sua anima dal corpo a quella sorta di protesi, eterna, che è l'opera d'arte. Un percorso nell'enigma dell'anima, fra tradizioni religiose e patrimonio artistico dell'umanità.

€ 3,24

€ 6,00

3 punti Premium

€ 5,10

€ 6,00

Risparmi € 0,90 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    laura D'Abrosca

    21/03/2006 13:11:47

    Su questo bel libro mi hai fatto una dedica. "con dolcezza Vittorio Sgarbi..." E' diventato prezioso.

  • User Icon

    romolo remini

    05/06/2004 17:48:30

    gran bel libro!

Scrivi una recensione