Curatore: D. Sacchi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1995
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: VI-249 p.
  • EAN: 9788806137847
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Gli spagnoli, conquistadores e missionari, non ebbero difficoltà a individuare nelle culture amerinde un ambito religioso fatto di templi, sacerdoti, sacrifici... Nessun dubbio che fossero "religione", come nessun dubbio che che fossero falsi, distorti e spesso blasfemi, che fossero cioè "idolatria". Religione e idolatria furono così due delle principali categorie attraverso cui i teologi spagnoli prima e poi più in generale gli intellettuali europei, tentarono di catalogare, comprendere e giudicare le culture indigene americane. In questo libro gli autori uniscono le loro esperienze di antropologi e storici, di andinisti e messicanisti, per ripercorrere le alterne fortune della categoria di "idolatria" come analisi antropologica dal '500 al '700.

€ 17,56

€ 20,66

Risparmi € 3,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

18 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile