La democrazia in America

Alexis de Tocqueville

Curatore: N. Matteucci
Editore: UTET
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 22 novembre 2007
Pagine: 885 p., Brossura
  • EAN: 9788802077147
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
"In America il principio di sovranità popolare non resta affatto nascosto o sterile come in altre nazioni; è riconosciuto dai costumi e proclamato dalle leggi, si estende liberamente e giunge, senza incontrare ostacoli, fino alle sue ultime conseguenze. Se c'è al mondo un solo paese nel quale si possa apprezzare nel suo giusto valore il dogma della sovranità popolare, studiarlo nella sua applicazione alla vita sociale e giudicarne i vantaggi e i pericoli, questo paese è certamente l'America". (Alexis de Tocqueville)

€ 11,82

€ 13,90

Risparmi € 2,08 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    silvia

    21/03/2008 01:32:12

    Gran libro, che, pur essendo stato scritto più di un secolo e mezzo fa, contiene osservazioni e riflessioni " per tutte le stagioni". L'autore segue un percorso lineare: dalla fondazione della Federazione, all'ordinamento amministrativo locale, statale e federale. Visionarie e attualissime sono le intepretazioni dei rischi che corrono le democrazie, i partiti, le istituzioni, le magistrature, i cittadini. Stile piacevole e chiaro, sicuramente un testo da non perdere.

Scrivi una recensione