La democrazia e i suoi limiti

Sabino Cassese

Editore: Mondadori
Collana: Oscar saggi
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 10 aprile 2018
Pagine: 133 p., Brossura
  • EAN: 9788804684657
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Dopo aver sanato le ferite delle guerre e dei totalitarismi del XX secolo, la democrazia appare oggi fragile e vulnerabile mentre i suoi valori sembrano perdere forza e significato: ne sono prova le difficoltà crescenti dell’integrazione europea, il dilagare dei populismi, la contestazione delle élite, la Brexit, la sorprendente elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti. Ma come funziona la democrazia? Come opera concretamente nella vita dello Stato, in relazione alle altre componenti dei poteri pubblici, in conflitto con la giustizia, l’autorità, l’efficienza, nella teoria e nella pratica del governo? Sono queste alcune delle domande a cui risponde Sabino Cassese, analizzando l’interazione tra l’elemento democratico dei sistemi politici contemporanei e gli altri elementi che compongono lo Stato, nonché tra la democrazia nazionale e gli ordini giuridici sovranazionali.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Vincenzo

    23/09/2018 13:22:01

    L'autore descrive tutti gli elementi della struttura di uno Stato democratico e spiega in maniera lineare e didattica i limiti della sovranità popolare. Si tratta di un libro molto attuale, in quanto l'autore affronta anche il tema dei cambiamenti politici degli ultimi anni, analizzando anche la società odierna, sia italiana che del resto del mondo. E' un libro che consiglio, in particolar modo a chi ha già delle conoscenze giuridiche di base.

Scrivi una recensione
Introduzione

I.Una nuova crisi della democrazia?
II.La democrazia come governo del popolo
III.Quanto democratico è uno Stato democratico?
IV.Le difficoltà della democrazia
V.I contropoteri
VI. Al di là della democrazia
VII. Le prospettive odierne

Nota sul libro e riferimenti bibliografici