-15%
Il demone incarnato. La saga delle streghe Mayfair - Anne Rice - copertina

Il demone incarnato. La saga delle streghe Mayfair

Anne Rice

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: M. Astrologo, A. Tutino
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 1999
Formato: Tascabile
In commercio dal: 5 febbraio 1999
Pagine: 637 p., Brossura
  • EAN: 9788878184350
Salvato in 25 liste dei desideri

€ 8,50

€ 10,00
(-15%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il demone incarnato. La saga delle streghe Mayfair

Anne Rice

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il demone incarnato. La saga delle streghe Mayfair

Anne Rice

€ 10,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il demone incarnato. La saga delle streghe Mayfair

Anne Rice

€ 10,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Rowan è l'ultima delle streghe, la più potente, colei che è riuscita a evocare il più terribile dei demoni, e a dargli un corpo. Da un sanguinoso e arcaico rito del paganesimo celtico prende così vita Lasher, colui che si è incarnato, il demone bellissimo e corrotto. Ma ora Lasher vuole la bella Rowan come amante, per fecondarla così che dal suo ventre possa generarsi la nuova stirpe dei Taltos, essenze di puro Male, le cui origini affondano in tempi perduti e bui.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,23
di 5
Totale 22
5
2
4
9
3
5
2
4
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Nenetta1974

    01/12/2018 20:22:51

    bello, non come il primo ma comunque avvincente

  • User Icon

    Rowan

    29/08/2012 09:57:53

    E' l'unico che personalmente non ho letto, ma da quanto ho sentito dire e leggo, credo che non lo farò a meno di non aver seriamente tempo da perdere. Parti erotiche ossessive e squallide, poca trama, unica cosa potenzialmente interessante la seduzione di Michael da parte di Mona. Perché non si è fermata a L'Ora delle streghe? Il discorso vale anche per Le cronache dei vampiri: MEGLIO, molto meglio scrivere pochi libri-capolavoro piuttosto che tanti, mediocri, per esigenze di trama.

  • User Icon

    Sabrina

    11/07/2011 16:37:31

    Mi è piaciuto anche se l'ho trovato un po' troppo prolisso.E' bella l'idea di tutte le storie che si intrecciano ma forse alcune si sarebbero potute evitare e far sì che il libro scorresse meglio. Ho avuto l'impressione che l'autrice non sapesse come allungare la storia e che quindi si dilungasse un po' troppo proprio per questo. Deludente la storia di Lasher...Se avete letto il primo forse dovreste leggere anche questo giusto per vedere come va,ma niente di che...

  • User Icon

    justine

    02/05/2011 19:39:53

    Bel romanzo, ovviamente privo secondo me delle magnifiche atmosfere misteriose del primo, ma non per questo brutto. Bisogna capire che pur facendo parte della stessa saga sono 2 libri diversi, 2 tessere diverse dello stesso puzzle, anche se, ovviamente, è questione di opinioni e gusti. Alcune parti possono risultare prolisse, ma nulla di insuperabile o troppo pesante. Inoltre è un libro che sconsiglio a coloro i quali si impressionano o si scandalizzano facilmente.

  • User Icon

    katia860

    01/09/2010 12:44:17

    L’altro ieri ho concluso il secondo volume della trilogia delle Streghe Mayfair, il demone incarnato, e mi è piaciuto molto, forse più del primo. Innanzi tutto l’autrice è Anne Rice e questo è già di per se una garanzia nonostante gli inevitabili difetti. La storia è ben costruita e la complessità degli intrecci attrae il lettore nelle sue reti rendendo un mondo inventato realistico e credibile. Nel tutto non manca la suspense e il mistero, nonché alcuni accenni storici per contestualizzare i personaggi appassionando ancor più il lettore e rendendo il romanzo ancora più appetibile. I personaggi sia principali che secondari sono ben costruiti e hanno tutti uno spessore psicologico che, a prescindere dalla gradevolezza, li rende interessanti. Nonostante questo libro sia molto ben fatto, secondo me ci sono descrizioni troppo lunghe e talvolta inutili che appesantiscono leggermente la lettura e se io ho giudicato la serie di Laurell K. Hamilton molto descrittiva questa lo è ancor più. Il romanzo, inoltre, è piuttosto lungo e alcuni punti possono risultare un po’ pesanti e poco scorrevoli anche se nel complesso la storia si fa leggere. Questo libro riprende la trama da dove il precedente l’ha interrotta raccontando lo sconforto in cui tutta la famiglia si trova da quando Rowan è misteriosamente scomparsa. Il marito, Michael Curry, inizialmente crede che lei lo abbia lasciato spontaneamente fino a che non compaiono indizi che fanno pensare ad una prigionia da parte di Lasher, l’ex spirito di famiglia ora diventato di carne e ossa. L’obbiettivo di quest’ultimo è di procreare insieme a Rowan per far nascere una nuova razza più forte di quella umana e cercare le sue origine nel passato. Concludo consigliando questo libro e attribuendogli 4/5 stelle anche se il voto sarebbe 4,5/5.

  • User Icon

    MIRKO

    03/07/2009 16:32:12

    Il libro mi è piaciuto molto . Finalmente traspare tutta la forza malvagia del demone ,il modo in cui ha "allevato",selezionato e manipolato la famiglia ,mentre nel primo romanzo della trilogia questo era accennato e alcuni passaggi potevano ingannare il lettore . Si rendono piu esplicite le motivazioni che portano le streghe/oni ad avere una maturazione piu rapida di altri umani (naturalmente all internio del mondo fantastico delineato dall autrice).Libro piu scorrevole e avvincente del primo a parte il racconto delle origini di Lesher. Leggendo il secondo capitolo della saga, anche il mio giudizio su L'ora delle Streghe è migliorato . Personaggi come Julien,Michael,Rowan si arricchiscono di altre sfaccetture e a volte il giudizio che se ne poteva trarre precedentemente può essere ribaltato o è semplicemente mutato .Ne è un esempio Rowan, che abbandona una vita comoda a causa del suo amore verso il prossimo,per il senso di responsabilità ma anche per la propria ambizione sfrenata , l'estrema curiosità,la sopravvalutazione di se e la manipolazione del Taltos .

  • User Icon

    Ash*

    02/07/2007 13:21:47

    Devo dire che nonostante alcune parti un po' fiacche e ridondanti (come la storia di Lasher), nel complesso ho trovato il libro abbastanza geniale. Anche il finale non mi ha deluso.

  • User Icon

    carlo

    02/10/2006 15:38:45

    Difficile giudicare questo libro, dopo aver letto prima di lui "L'ora delle streghe"...sicuramente il fascino e la magia del primo libro della saga non si ritrovano in questo, se si esclude la bellissima storia di Julien, che fa rivivere nel lettore il ricordo del dossier sulle streghe Mayfair, e chiarisce anche alcuni dubbi sull'enigmatico personaggio. Concordo con chi ha fatto notare che si fa fatica a riconoscere nel Lasher-Taltos(?) la fantastica figura dello spirito-Lasher...ed è proprio la comparsa inaspettata di questi "Taltos" che resta uno stucchevole dubbio fino alla fine del romanzo: capisco che la Rice abbia così introdotto il futuro seguito della trilogia, ma ha ingarbugliato un pò troppo le cose facendo un pò di confusione anche con un presunto approccio "genetico" al problema... Personalmente mi ha un pò deluso la storia di Lasher e mi ha lasciato perplesso la fine (Talamasca incluso), su cui però non dico nulla per non rovinare la lettura ai futuri lettori... Infine: bellissimo ritrovare i vecchi personaggi come Rowan, Michael, Aaron, Julien, ecc...ma non ho capito come mai la Rice abbia dato inizialmente tanto spazio a nuovi personaggi come Mona, Yuri e la stessa Emaleth, che però poi alla fine si eclissano... chi ritroveremo nel prossimo libro? (spero che si chiarisca meglio la questione dei Taltos...)

  • User Icon

    Marcello

    29/09/2006 13:47:20

    Questo libro è una vera volgarata...pieno di descrizioni erotiche inutili e la storia è veramente insipida. Bah!

  • User Icon

    Daniela

    08/01/2006 15:58:28

    Questo libro è solo frutto della voglia di portare avanti la saga ad ogni costo. E' pieno di contraddizzioni rispetto al precedente e questo è assolutamente inaccettabile.Mi sono solo sentita presa in giro!

  • User Icon

    anna

    02/02/2004 18:09:53

    Noioso l'inizio, assolutamente inutile ed irrilevante la descrizione e la presenza della lolita Mona.Il libro è rimasto un anno sul mio scaffale prima che decidessi di saltare le pagine iniziali e leggerlo da quasi metà in poi.Ma è avvincente il racconto di Julien,di Lasher ed il peregrinare della strega col taltos.Forse il terzo volume chiarirà le caratteristiche di questa nuova razza di creature.E spero che sia credibile il legame fra spiriti e taltos(perchè al momento l'introduzione di questa nuova specie mi sembra un arrampicarsi sugli specchi per allungare il brodo!).Lo spirito Lasher era affascinanrte,il taltos Lasher sempre un idiota senza poesia.

  • User Icon

    Claudio

    02/12/2003 12:10:27

    Diciamo subito che il libro, di per sè, è bello...l'inizio è come un film di cui si è già vista una scena (nel primo "L'ora delle streghe") ed ora si rivede da un'altra angolatura (dal punto di vista di una ragazzina), una trovata interessante, anche se non geniale...Il finale non è un finale, e qui stà il vero problema a parer mio. Siamo abituati a scarti temporali AMPI tra la versione originale in inglese e l'edizione italiana, ma qui si rasenta la follia: il primo romanzo era stato scritto nel 1990 -> ed. italiana, 1998; il secondo (questo) scritto nel 1993 -> ed. italiana, 1999; il TERZO ed ultimo (Taltos) scritto nel 1994 -> ed. italiana ???...e siamo nel 2003...E nel 2000 è uscita tutta la trilogia in inglese in volume unico...

  • User Icon

    gabri

    19/09/2003 23:24:13

    io credo che questo libro sia all'altezza del primo, dopo averlo letto e riletto non capisco come possiate non trovarlo avvincente, come lo sarà sicuramente il terzo "taltos". e come lo sono tutti gli altri libri di anne rice, mi sento di dire che ogni libro è appassionante sin dalla prima riga, e fidatevi xche li ho letti tutti più di una volta, e in ognuno di loro ritrovo la passione di anne rice!

  • User Icon

    Gaia

    29/08/2003 16:41:43

    Non mi è piaciuto per niente! In certi punti ho avuto quasi l'impressione che Anne Rice non sapesse più cosa inventare per riuscire a finire il romanzo e rimago stupita del fatto che ci sia anche un seguito. Il bello dell'"Ora delle streghe" erano la suspence ed il mistero, il "Demone incarnato" si avvicina sicuramente di più al genere "Splatter"!

  • User Icon

    Giuliana

    09/07/2003 13:52:16

    Le prime 200 pagine sono divaganti, piuttosto pesanti e in parte irrilevanti, poi il ritmo torna ad essere quello di l'ora delle streghe, intrigante, emozionante. Da leggere per continuare le avventure di Lasher Rowan e Michael, anche se non è all'altezza del precedente romanzo.

  • User Icon

    Alessandro

    19/11/2002 12:30:49

    Assolutamente non all'altezza del precedente. Ecco cosa capita quando, scritto un bellissimo libro si cerca di emulare l'opera, se mi è concesso con scarso successo. Ho, molto più probabilmente il primo libro è troppo bello rispetto a questo, che in realtà rimane comunque affascinate. fatto sta che trai due libri c'è un abisso.

  • User Icon

    Emy

    26/09/2002 10:36:01

    E' riuscito a prendermi solo nella seconda parte, la prima è piuttosto noiosetta e ingarbugliata...cmq, ho letto di peggio e ho letto di moolto meglio, tipo il prequel L'ora della streghe.

  • User Icon

    manuela

    07/08/2002 20:25:34

    questa volta, mettete la traduzione a 4 mani, differente dall'ora delle streghe, e aggiungete quasi 230 pagine contorte in cui il ritmo non decolla, si avrà un libro piacevole, forse necessario per crearne la classica trilogia. Peccato le premesse erano buone, il finale ottimo... ed e' cio che salva il libro.Anne è sempre lei, il suo mondo di ombre demoniache, di passioni e angoscie.

  • User Icon

    Silvia

    06/07/2002 20:53:39

    Un'altra conferma (anche se non ce n'era certo bisogno!)del magico talento visionario di Anne. Stupendamente prolisso, morboso quanto basta, elegantemente barocco, la narrazione si snoda con successo attraverso varie epoche, riannodando magicamente tutti fili. Le analisi psicologiche sono stupende. Ma, una domanda... a quando la traduzione italiana di TALTOS il volume che conclude la mitica trilogia delle streghe Mayfair? LA ASPETTIAMO!!!

  • User Icon

    Russell

    06/05/2002 23:05:40

    Diciamo subito una cosa:L'Ora Delle Streghe (uno dei capolavori in assoluto della Rice) non aveva bisogno di un sequel.Le prime 200 pagine di questo libro lo confermano.Poi però la lettura diventa improvvisamente avvincente e alla fine il libro riacquista i punti persi all'inizio.Non un capolavoro,ma terrificante quanto basta.

Vedi tutte le 22 recensioni cliente
  • Anne Rice Cover

    Anne Rice ha ottenuto il successo internazionale con Intervista col vampiro, diventando un’autrice di culto della narrativa soprannaturale.Fra le sue serie più famose ricordiamo le "Cronache dei vampiri" (Intervista col vampiro,Scelti dalle tenebre, La regina dei dannati, Il ladro di corpi, Memnoch il diavolo, Armand il vampiro, Merrick la strega, Il vampiro Marius, Il vampiro di Blackwood, Blood, Il Principe Lestat) e "Le streghe di Mayfair" (L'ora delle streghe, Il demone incarnato e Taltos, il ritorno). Approfondisci
Note legali