Desert Yacht Club

Artisti: Negrita
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Universal
Data di pubblicazione: 9 marzo 2018
  • EAN: 0602567450870
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Disponibile anche in altri formati:

€ 22,90

Venduto e spedito da IBS

23 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

“Desert Yacht Club” è il decimo album in studio della band e contiene undici tracce inedite, scritte e composte dai Negrita e prodotte da Fabrizio Barbacci. Il titolo non è un semplice nome, ma un vero e proprio omaggio ad un luogo d’ispirazione: l’omonima oasi creativa fondata da Alessandro Giuliano nel deserto di Joshua Tree in California.

Disco 1
  • 1 Siamo Ancora Qua
  • 2 No Problem
  • 3 Scritto Sulla Pelle
  • 4 Non Torneranno Più
  • 5 Voglio Stare Bene
  • 6 La Rivoluzione E’ Avere 20 Anni
  • 7 Milano Stanotte
  • 8 Ho Scelto Te
  • 9 Adios Paranoia
  • 10 Talkin' To You (Featuring Ensi)
  • 11 Aspettando L'Alba

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Angela

    22/09/2018 15:54:26

    Abbandonate le sonorità fortemente latine, i Negrita sono tornati da un paio di dischi ad offrire il loro classico rock n' roll degli esordi. Insomma nulla di nuovo se non fosse che la raggiunta maturità permette loro di risultare piacevolmente orecchiabili anche senza inventare nulla di nuovo se pensiamo che i singoli "Non torneranno più" e "Scritto sulla pelle" trattano e argomenti già affrontati nei precedenti album, interpretandoli esattamente come in altre canzoni della band toscana. "Desert Yacht Club" è quindi un album tranquillo, da ascoltare senza tante pretese, magari in auto.

  • User Icon

    Chiara

    19/09/2018 19:31:32

    Il gruppo aretino di Pau e compagni non si smentisce mai. Un album ricco di nuovi suoni e sperimentazioni, vivace, energico e coinvolgente. L'ennesima conferma di quanto il rock continui a scorrere nelle loro vene. Un successo

  • User Icon

    samuele corsini

    18/09/2018 10:56:34

    Disco figlio di una crisi che il gruppo rock aretino si portava dentro da un po', Desert Yatch Club rimette in gioco la Negrita band proponendo il loro rock'n'roll sanguigno con linee melodiche che ti entrano in testa da subito e dai testi mai scontati. Del resto si parla del rock, e quale forma d'arte riesce meglio a catalizzare pensieri ed energie positive? Dai ritmi di "la rivoluzione è avere vent'anni" alla ballad malinconica "Non torneranno più", questo disco offre quaranta minuti di energia pura.

  • User Icon

    n.d.

    20/04/2018 22:25:52

    Il cd è molto bello, lo consiglio.

  • User Icon

    Andrea

    10/04/2018 09:06:03

    Riescono sempre a stupire con il loro modo di cambiare e stravolgere le note. Anche con questo album

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione